Mercoledý 30 Settembre04:09:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Linea ferroviaria Rimini-Ravenna, le criticità per Bellaria al vaglio dell'assessore regionale Corsini

Visita istituzionale: c'è stato anche un incontro con il presidente Federalberghi Emilia Romagna

Attualità Bellaria Igea Marina | 15:36 - 20 Agosto 2020 Da sinistra Andrea Corsini e il sindaco Filippo Giorgetti Da sinistra Andrea Corsini e il sindaco Filippo Giorgetti.

Nella giornata di oggi (giovedì 20 agosto) l’assessore regionale Andrea Corsini si è recato in visita a Bellaria Igea Marina, ricevuto dal sindaco Filippo Giorgetti. Tema principale della visita, la linea ferroviaria Rimini – Ravenna che taglia lungo tutta la sua lunghezza il territorio comunale, una “presenza” all’origine di annose e note criticità: dai tempi di attesa ai passaggi a livello al congestionamento del traffico in prossimità degli stessi al momento del transito dei convogli. La richiesta di incontro del sindaco Giorgetti nasce in particolare dall’approvazione da parte della Giunta regionale, dello schema di Protocollo di intesa con il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e la Rete Ferroviaria italiana S.p.a, per il potenziamento del collegamento ferroviario Ravenna – Rimini. Un atto che avvalora ulteriormente la disponibilità e la visita dell’assessore Corsini, il quale ha potuto constatare in prima persona le dinamiche legate alla presenza della ferrovia nel tessuto urbano di Bellaria Igea Marina; acquisendo inoltre informazioni preziose da portare al tavolo di lavoro sotteso allo schema di protocollo, in cui RFI e Regione definiranno gli specifici interventi da attuare in termini infrastrutturali, tecnologici, operativi e organizzativi.

Ferrovia e non solo. Il sindaco Giorgetti ha voluto coinvolgere Andrea Corsini anche su altri aspetti della realtà di Bellaria Igea Marina legati alle deleghe dell’assessore in seno alla Giunta Regionale: trasporti e infrastrutture quindi, ma anche Turismo e Demanio. A tal fine, nell’occasione si è anche tenuto un confronto con il presidente Federalberghi Emilia Romagna Alessandro Giorgetti, prima di condurre l’assessore sul lungomare sia di Bellaria, teatro dell’importante intervento che, nei prossimi anni, consegnerà un nuovo volto a oltre un chilometro di “waterfront”, sia di Igea Marina, in vista di quegli sviluppi di riqualificazione che comprendono anche la già programmata, nuova strada di gronda parallela a viale Pinzon.

Non è mancata, infine, la visita presso la Safety Beach di Bellaria Igea Marina. Unica nel suo genere, questa spiaggia rappresenta un progetto innovativo che, in una porzione di spiaggia libera, dà la possibilità all’utenza di vivere l’esperienza al mare in tutta sicurezza in ottica anti contagio. Lo fa grazie a una veloce registrazione e a un servizio di steward e hostess, i quali sorvegliano sul regolare svolgimento di accessi e permanenze, informando inoltre i frequentatori circa le condizioni di utilizzo dei servizi.