Domenica 20 Settembre02:27:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: ok al progetto per rendere più efficiente il depuratore di Santa Giustina

La Giunta Comunale ha approvato progetto esecutivo per l'adeguamento del sistema di trattamento bottini

Attualità Rimini | 13:09 - 19 Agosto 2020 Visuale dell'alto dell'area del depuratore di Santa Giustina Visuale dell'alto dell'area del depuratore di Santa Giustina.

Il depuratore di Santa Giustina più efficiente tramite il progetto per la riqualificazione e adeguamento del sistema di trattamento bottini, cioé le acque reflue raccolte con l'ausilio di autobotti e dalle caditoie situate all'interno dell'impianto, due funzioni che, fino a questo intervento del valore di 2,5 milioni di euro, erano svolte in maniera separata e che in futuro saranno invece accorpate.  La giunta comunale di Rimini ha approvato in linea tecnica il progetto esecutivo che, spiega l'amministrazione comunale, «sarà caratterizzato da tecnologie avanzate e sistemi di controllo particolarmente innovativi e efficaci, in grado di garantire maggiore funzionalità, senza però impattare sul territorio». E' previsto inoltre un potenziamento delle opere a schermatura del depuratore: un'ulteriore cortina di vegetazione attorno al perimetro dell'area. Inoltre sarà creata una duna alberata, lungo via Fiumicino, per migliorare l'inserimento paesaggistico e costituire un ulteriore filtro per odori e rumore.  L’opera di riqualificazione non comporterà modifiche al bacino di utenza servito dall’infrastruttura, così come non saranno modificate le quantità già autorizzate di trattamento dei reflui.