Giovedý 01 Ottobre14:18:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A petto nudo, completamente ubriachi, danno spettacolo in via Dante a Riccione

Tre ragazzi fermati dai Carabinieri, uno è stato arrestato: ha aggredito i militari cercando di scappare

Cronaca Riccione | 11:53 - 18 Agosto 2020 Carabinieri in servizio Carabinieri in servizio.

Ubriachi e a petto nudo infastidiscono i passanti e cercano lo scontro. E' successo a Riccione in via Dante: tre ragazzi fermati dai Carabinieri e uno arrestato. Domenica nella tarda serata i militari sono intervenuti dopo una chiamata al 112. I tre giovani, alla vista dei Carabinieri, hanno continuato ad agitarsi, prendendoli anche in giro. Con l'aiuto di rinforzi i militari sono riusciti a portare in caserma i tre esibizionisti. Uno di loro, un 23enne argentino residente a Vignola, ha iniziato a scalciare in macchina cercando di colpire un Carabiniere. Una volta arrivati in caserma, ha nuovamente cercato di divincolarsi colpendo i militari, riuscendo a scappare ma venendo subito riacciuffato. 
Il mix di alcool e droga ha messo ko il 23enne che è stato portato in ospedale a Riccione dove è rimasto fino a lunedì pomeriggio quando, passata la sbornia, è ritornato nelle camere di sicurezza della caserma. E' stato arrestato per resistenza, violenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale. Sarà processato per direttissima come disposto dal Pm di turno Dott. Gengarelli.