Giovedý 24 Settembre17:06:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Novafeltria, al via la preparazione. Rosa giovane e numerosa

Giovedì scorso la presentazione al Summer Tanha.

Sport Novafeltria | 18:18 - 18 Agosto 2020 Mirco Fratta, allenatore del Novafeltria. In gallery: Fratta con Mainardi (allenatore settore giovanile), il ds Sabba con i dirigenti Giuliani e Montanari, Valentini e Indelicato, Mahmutaj e il presentatore della serata Daniele Manuelli Mirco Fratta, allenatore del Novafeltria. In gallery: Fratta con Mainardi (allenatore settore giovanile), il ds Sabba con i dirigenti Giuliani e Montanari, Valentini e Indelicato, Mahmutaj e il presentatore della serata Daniele Manuelli.

di Riccardo Giannini

Ieri (lunedì 17 agosto) ha preso il via la preparazione per il Novafeltria Calcio, al secondo campionato di Promozione. Il gruppo ha iniziato a lavorare sul sintetico di Secchiano agli ordini di Mirco Fratta: rosa piuttosto giovane e numerosa (diversi 2005 sono stati aggregati), ma i veterani, il 31enne Nicolò Poli e il 36enne Rocco Di Filippo, si sono fatti subito apprezzare come guide del gruppo. Fondamentale, prima dell'aspetto tecnico, creare la giusta amalgama in spogliatoio: un aspetto sul quale l'allenatore Fratta ha posto la giusta attenzione fin dal giorno della presentazione, giovedì 13 agosto, nella splendida cornice del Summer Tanha, alle porte di Novafeltria. Fratta dovrà scegliere con cura i due under da schierare in campo (il terzo, il '99, è il portiere Hysa) e ha fatto un appello ai calciatori più esperti e forti della rosa, chiamati ad aiutare e a facilitare l'inserimento dei ragazzi più giovani. Il ds Michele Sabba, il giorno della presentazione, ha espresso la propria soddisfazione per il lavoro operato sul mercato: sono arrivati infatti nove giocatori nuovi e sono stati rinforzati tutti i reparti. Tra i pali Hysa dal Torconca, in difesa Poli, Di Filippo e Foschi, a centrocampo Muccioli, Thiam e Semeraro, in attacco Indelicato e Mancini. Si segnalano i rientri anche di giocatori locali: Valentini, Sebastiani e Radici.  L'obiettivo era acquistare giocatori di valore, ma anche sostanzialmente giovani, per poter aprire un ciclo duraturo. 

LA ROSA

Portieri: Hysa Klajdi ('99), Cappella Diego ('02), Marini Nicolò ('03).

Difensori: Bindi Emanuele ('99),  Bisacchi Marco ('01), Di Filippo Rocco ('84), Foschi Elia ('97), Giovagnoli Mattia ('02), Poli Nicolò ('89), Valentini Amedeo ('94).

Centrocampisti: Agostini Tommaso ('93), Jazaj Bektash ('02), Crociani Alessio ('99), Lunadei Gabriele ('02), Mahmutaj Romeo ('98), Muccioli Manuel ('96), Sebastiani Eugenio ('96), Semeraro Umberto ('92), Thiam Demba ('97).

Attaccanti: Crociani Matteo ('03), Indelicato Alessio ('95), Mancini Filippo ('98), Morciano Federico ('98), Morciano Gabriele ('02), Radici Thomas ('01), Sartini Enea ('01), Sartini Jacopo ('01).

Allievi aggregati: Alpino Luca ('04), Antonini Francesco (2005l, Bora Alberto (2004), Burioni Giovanni (2005), Frihat Aymane  (2005), La Penta Francesco (2005), Mascella Filippo (2004), Ricciardi Bam (2005).