Sabato 26 Settembre11:08:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Parchi Murri e XXIV Aprile al setaccio dei cani antidroga e delle forze dell'ordine

Sono stati identificati in due giorni 25 stranieri, alcuni di essi denunciati

Cronaca Rimini | 12:59 - 14 Agosto 2020 Controlli dei Carabinieri e della Polizia Municipale di Rimini Controlli dei Carabinieri e della Polizia Municipale di Rimini.

Intensi controlli negli ultimi due giorni per i Carabinieri di Rimini, affiancati dalla Polizia Municipale. L'altro ieri (mercoledì 12 agosto) i Carabinieri di Miramare, guidati dal Maresciallo Maggiore Pasquale Marinano, hanno effettuato accertamenti nel parco Murri, identificando una decina di extracomunitari intenti a bivaccare. Quattro sono stati denunciati in quanto privi di documenti, un quinto per aver dato false generalità. Grazie ai cani antidroga della Polizia Municipale, sono stati recuperati 5 grammi di marijuana, divisi in due involucri, nascosti tra alberi e alta vegetazione. Ieri pomeriggio (giovedì 13 agosto) i Carabinieri della Stazione di Rimini Porto, sempre affiancati dalla Polizia Municipale, si sono occupati del parco XXIV Aprile e hanno identificato 15 extracomunitari intenti a bivaccare, recuperando successivamente alcune dosi di droga.