Mercoledý 30 Settembre11:56:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Latitante da 12 anni per furti e rapine, 57enne argentina scovata a Rimini dalla polizia

L'ha trovata la squadra mobile in piena notte in via Regina Margherita: doveva scontare oltre 5 anni

Cronaca Rimini | 14:13 - 13 Agosto 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Colpevole di diversi furti nella capitale tra il 1992 e il 2008, una 57enne argentina era stata condannata in via definitiva a 5 anni e 3 mesi di reclusione, se non fosse che aveva fatto da subito perdere le sue tracce. L'hanno trovata gli agenti della squadra mobile della questura di Rimini all'una e mezza di mercoledì notte in viale Regina Margherita a Rimini. Riconosciuta e subito arrestata, è stata accompagnata nelle camere di sicurezza in attesa di essere trasferita alla sezione femminile della casa circondariale di Forlì. Nel suo curriculum non mancano furti con strappo, borseggi su autobus e metro, ristoranti e bar, quasi sempre nascondendosi dietro false apparenze, dalla manager in carriera alla cameriera in servizio. Nel tempo la sua efferatezza è aumentata, ponendo in essere anche rapine aggravate.