Giovedý 24 Settembre04:40:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tanti giovani turisti a Rimini: "In discoteca mascherina al braccio: è una moda"

Rimini vive il momento clou dell'estate, la  settimana del ferragosto, tra voglia di svago e sostanziale cautela

Turismo Rimini | 12:45 - 12 Agosto 2020 Riviera di Rimini Riviera di Rimini.

Rimini vive il momento clou dell'estate, la  settimana del ferragosto, tra voglia di svago e sostanziale cautela, dopo la serrata della Riviera sulla movida, con chiusure di locali e controlli intensificati, e gli appelli degli amministratori, Bonaccini in primis, al rispetto delle precauzioni anti-Covid. 

Sei giovani turiste bresciane, intercettate dall'Ansa al tavolo di una pizzeria sui viale delle Regine a Rimini, evidenziano la voglia di svagarsi dopo mesi difficili, anche se con un po' di paura. Ritorno alla nromalità, ma con cautela. Altri giovani del bresciano si trovano in un altro ristorante: sei giorni di vacanza a Rimini, per festeggiare il conseguimento della maturità scolastica, le sere trascorse nei locali. «È difficile mantenere il distanziamento in discoteca - ammettono - raramente qualcuno porta la mascherina in pista». La nuova moda di quest'anno in discoteca? «La mascherina portata al braccio», ma non sul viso, dicono. Quatto giorni al mare per la coppia formata dal 26enne di Reggio Emilia Andrea e la francese Cloe, 22 anni. «Avevamo pochi giorni, abbiamo scelto all'ultimo», spiegano. Cloe aggiunge: «Abbiamo scelto Rimini, la gente mi ha detto che è un posto perfetto dove divertirsi». Dolores è invece una donna di mezza età originaria delle Filippine che lavora e vive a Milano. È a Rimini per una settimana con la sua numerosa famiglia. «Tutti i miei paesani dicono che Rimini è bellissima», per questo l'ha scelta e, rivela, vorrebbe venirci a trascorrere la pensione. «È la prima volta che veniamo qua», raccontano tre milanesi ventenni a passeggio sui viali delle Regine a Rimini. Una di loro dice: «C'è stata la quarantena, quindi adesso che c'è un po' di tranquillità, siamo venute per divertirci e svagarci». Per Ferragosto pensando di andare a bere qualcosa in un locale sulla spiaggia a Riccione e poi a ballare. William, 21enne di Asti, con un amico dice di aver preferito la Romagna alla Liguria. «È già il secondo anno che veniamo qua. Faremo un Ferragosto tranquillo con passeggiate sul mare».