Giovedý 24 Settembre22:55:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Successo per l'estate dell'arte a Villa Mussolini di Riccione

Ben 4.260 i visitatori in un solo mese per le 13 serate che si sono svolte dal 9 luglio al 9 agosto.

Attualità Riccione | 15:58 - 11 Agosto 2020 Villa Mussolini Villa Mussolini.

Successo di pubblico per l'evento "L'estate dell'arte a Villa Mussolini" che si è concluso ieri, domenica 9 agosto.

"L'estate dell'arte a Villa Mussolini" ha rappresentato con le sue 13 serate, "l'incontro perfetto" tra chi crea arte e chi ne è appassionato arrivando ad una partecipazione record in fatto di numeri, ben 4.260 i visitatori in un solo mese per le 13 serate che si sono svolte dal 9 luglio al 9 agosto. Curiosi, appassionati, artisti emergenti e creatori di emozioni si sono ritrovati fra turisti e residenti, a vivere nella storica cornice di Villa Mussolini serate  che hanno mostrato vivo interesse per il lavoro dei pittori, scultori e ceramisti nella suggestiva cornice della villa punteggiata di luci, che si affaccia sul verde percorso del lungomare.  Il pubblico ha  espresso anche apprezzamento per aver potuto dialogare con gli artisti stessi nel momento della creazione dell'opera. Anche le sale della villa hanno visto una folta partecipazione di visitatori che hanno espresso lusinghieri apprezzamenti per le opere di pittura e scultura e anche qui hanno potuto confrontarsi con gli artisti espositori. 

L'evento, promosso dall'Amministrazione Comunale, è stato realizzato dalle diverse realtà creative della città: l'associazione artistica SCultura Riccione, il Centro Arte Figurative e I Giovedì dell'Arte e da singoli artisti, quali: Maddalena Fano Medas, Maurizio Rinaldi, Giorgio Giulianelli. Molto frequentati e graditi anche i laboratori di pittura per bambini e ragazzi, curati da Cristina Guidi, che hanno permesso ai partecipanti di cimentarsi nelle diverse tecniche, avvicinandoli così concretamente alla bellezza dell'arte. 

«E' stato un gran successo di pubblico che conferma le scelte fatte dall'amministrazione - ha detto l'assessore al Turismo, Cultura e Sport, Stefano Caldari - L'estate dell'arte a Villa Mussolini ha avvicinato molti alla bellezza delle nostre ville storiche e ad un modo diverso di fare intrattenimento».