Domenica 20 Settembre15:43:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bellaria: minorenni terribili rubano borsello a un turista. Denunciato anche un 14enne

E' stato proprio l'uomo derubato a dare indicazione precisa su fattezze e abbigliamento dei responsabili

Cronaca Rimini | 14:32 - 11 Agosto 2020 Il borsello, il portafoglio e il telefono cellulare rubato Il borsello, il portafoglio e il telefono cellulare rubato.

Tre minorenni residenti nel bergmasco, uno di 14 anni, gli altri due di 16 e 17, sono indagati per l'ipotesi di reato di furto aggravato in concorso. Sono stati fermati dalla Polizia e dalla Polizia Municipale ieri mattina (lunedì 10 agosto), intorno alle 8.40, dopo aver rubato il borsello in spiaggia, all'altezza di viale Pinzon, a danno di un turista 63enne, anch'egli del bergamasco. E' stato l'uomo a denunciare i fatti, dando anche un'indicazione precisa sui responsabili e sul loro abbigliamento. I tre sono stati rintracciati nel parco di via Caprera: avevano abbandonato il borsello rubato in un cespuglio del parco, tenendo con loro i 320 euro del turista. Uno dei tre aveva nascosto i soldi in un pacchetto di marijuana. Lo stesso aveva anche 6,5 grammi di marijuana ed è stato segnalato in Prefettura come assuntore di stupefacenti.