Sabato 19 Settembre23:19:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La storia e le curiosità delle strade riminesi, incontro con lo scrittore Oreste Delucca

Ultimo appuntamento di "Libri da queste parti" giovedì 13 alle 21.30 in Cineteca

Eventi Rimini | 11:26 - 11 Agosto 2020 L'interno della cineteca di Rimini L'interno della cineteca di Rimini.

Sarà Oreste Delucca, giovedì 13 agosto, ore 21.30, nella Sala della Cineteca,  a chiudere  la rassegna “Libri da queste parti”.
I nomi raccontano le storie delle città, e ben lo sa Oreste Delucca, Sigismondo d’oro 2013, da oltre cinquant’anni impegnato nello studio delle fonti d’archivio per documentare la città e il suo territorio. L’autore presenterà e mostrerà le immagini del libro "Toponomastica riminese: i nomi dei luoghi raccontano la nostra storia" (Luisè, 2019), conducendo i partecipanti alla scoperta delle origini di toponimi, ma anche di tanti episodi e storie cittadine nascoste. Non saranno tralasciati aneddoti piacevolmente scherzosi, come quello sulla purtroppo scomparsa “pietra dei maldicenti”, apposta sulla cantonata fra le attuali Piazza Cavour e Corso d’Augusto, con evidente disprezzo per gli sfaccendati che vi si davano convegno, o della “pietra dei falliti”, sempre nell’attuale Piazza Cavour, presso il Palazzo pubblico, dove nel Medioevo gli ufficiali conducevano i debitori sul detto pietrone. Qui lo ponevano ‘a culo nudo’ sul pietrone per tre volte, facendogli gridare: cedo bonis, cedo bonis, cedo bonis.  A presentarlo sarà l’editore Giovanni Luisè. 
Ingresso libero fino a esaurimento posti.