Sabato 26 Settembre09:58:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calici Santarcangelo: oltre 600 persone in due serate, nel rispetto delle norme anti Covid-19

L’atmosfera felliniana di Amarcord è stata scelta per caratterizzare le serate del 7 e 8 agosto

Attualità Santarcangelo di Romagna | 19:40 - 09 Agosto 2020 Immagini di Calici Santarcangelo Immagini di Calici Santarcangelo.

Si sono tenute il 7 e l'8 agosto le Degustazioni Itineranti di Calici Santarcangelo, il nuovo format 2020 ideato per realizzare un evento, sicuramente diverso, ma rispettoso del momento storico e delle normative.

I tour guidati alla scoperta di 5 location suggestive, alcune non visitabili normalmente tra cui l’antico Serbatoio e il Monastero delle Sante Caterina e Barbara, hanno ospitano un totale di 15 cantine della Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini, musica dal vivo, i racconti delle guide specializzate, lo studio del cosmo con gli Astrofili Santarcangiolesi e le incursioni degli artisti della Filodrammatica Lele Marini (con gruppi prenotati di max 25 persone).

Oltre 600 persone si sono alternate nelle due serate e hanno dimostrato di apprezzare un’atmosfera più slow rispetto al passato, che ha permesso di godere del buon vino e della cornice sempre spettacolare di una Santarcangelo by night che ha sfoggiato l’abito più bello per accogliere i partecipanti.

L’atmosfera felliniana di Amarcord è stata scelta per caratterizzare le serate, condividere e costruire, grazie anche a Calici Santarcangelo, ricordi indimenticabili in un anno da rimuovere, per tornare a respirare la bellezza del nostro territorio, l’obbiettivo sembra essere stato raggiunto.

Calici Santarcangelo rientrava nel programma della Pink Week.
Organizzato dall’Associazione Pro Loco di Santarcangelo di Romagna; in collaborazione con l'Associazione Commercianti Santarcangiolesi Città Viva, MUSAS Museo Storico Archeologico di Santarcangelo, Fo.Cu.S Fondazione Culture Santarcangelo, Liana Mussoni, Filodrammatica Lele Marini, I Love Santarcangelo, Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini, Visit Romagna, Città Slow; con il patrocinio del Comune di Santarcangelo di Romagna.