Domenica 20 Settembre13:30:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La banda città di Rimini omaggia Sergio Zavoli nel gran concerto di mezza estate

L'evento si è aperto sulle note di Amarcord, ripercorrendo le tappe della carriera del giornalista

Attualità Rimini | 15:40 - 09 Agosto 2020 L'omaggio a Sergio Zavoli L'omaggio a Sergio Zavoli.

Grande successo all’ Arena Agostiniani per la Banda città di Rimini  e per il soprano Elisa Luzi. E' stato seguito con entusiasmo, il gran concerto di mezza estate, dal pubblico presente, limitato nel numero a causa delle disposizioni anti covid19, applicate rigorosamente dal Comune di Rimini. Ciò non ha, tuttavia, impedito alle persone presenti di apprezzare la qualità musicale del concerto e la stupenda voce del soprano Elisa Luzi.

Il presidente della Filarmonica, dott. Pietro Leoni introducendo ha affermato:"Questa è una serata speciale. Il format di questo concerto, messo a punto qualche anno fa in collaborazione con Volontarimini ha consentito di sostenere e promuovere progetti di associazioni di volontariato locali".  Nel corso della serata è stata presentata la Fondazione ISAL, ricerca sul dolore e il suo presidente, dott. William Raffaeli ha avuto modo di illustrare i progetti su cui la Fondazione sta lavorando introducendo anche il ricordo di Sergio Zavoli, presidente onorario della medesima Fondazione.

"La serata è speciale anche per un altro motivo - ha aggiunto Leoni - "Qualche giorno fa ci ha lasciato Sergio Zavoli, illustre concittadino e grande giornalista di caratura internazionale, motivo di orgoglio romagnolo e riminese".

La Filarmonica città di Rimini ha deciso di dedicare a Sergio Zavoli il concerto che è stato aperto con la proiezione di un video, sulle note di Amarcord, che ha ripercorso le tappe della sua brillante carriera professionale e politica e ha messo in evidenza al tempo stesso la dimensione del suo impegno sociale ed umano.