Giovedý 24 Settembre00:58:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rovescia i cestini dell'immondizia, insulta turisti e famiglie: arrestata donna ubriaca

La donna, una 57enne brasiliana, ha aggredito e insultato una poliziotta

Cronaca Rimini | 13:57 - 09 Agosto 2020 Auto della Polizia (foto di repertorio) Auto della Polizia (foto di repertorio).

Momenti di concitazione questa mattina (domenica 9 agosto), intorno alle 8.30, in viale Regina Margherita a Rimini. Una 57enne brasiliana, ubriaca, è stata vista in piazzale Gondar mentre rovesciava a terra i cestini della spazzatura. All'arrivo della pattuglia della Squadra Volante ha iniziato a insultare una poliziotto donna, prendendosela anche con alcuni turisti che stavano passeggiando, diretti in spiaggia, comprese famiglie con bambini. La 57enne ha dato ulteriormente in escandescenze, quando ha capito che sarebbe stata denunciata; prima di essere portata in Questura, ha colpito con un calcio la postiera dell'auto di servizio, per poi cercare di schiaffeggiare ancora la poliziotta che aveva precedentemente insultato. Una volta arrivata in Questura, ha aggredito nuovamente l'agente, spintonandola e sputandole addosso. E' stata arrestata: dovrà rispondere di resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento.