Venerd́ 18 Settembre11:34:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riapre l'area spazi eventi di Bellaria-Igea Marina: nascerà l'accademia dello sport

Work in progress dello staff, ripartenza a breve

Attualità Bellaria Igea Marina | 18:11 - 03 Agosto 2020 L'area spazio eventi di Bellaria in via di sistemazione L'area spazio eventi di Bellaria in via di sistemazione.

Riparte l'area spazio eventi a Bellaria-Igea Marina grazie alla collaborazione tra SportEmotion e Bellissima Terra cooperativa sociale. Il progetto vuole essere una novità nel mondo del turismo legato allo sport, con un occhio alla natura, all’ambiente e alle tradizioni del territorio romagnolo. Tutto lo staff coinvolto nel progetto è impegnato affinché, da inizio agosto, il villaggio offra appuntamenti sportivi, eventi, opportunità di svago, ma anche attività rivolte ai più piccoli ed alcuni eventi clou. Iniziative pensate per i mesi estivi, ma con l’importante prospettiva di estendere l’apertura dell’area anche al di là della canonica stagione turistica.

Lo sport sarà un must assoluto del nuovo progetto di gestione dell’area spazio eventi Polo Est.  Prevista infatti la creazione di un’accademia dello sport improntata all’alta formazione e rivolta a una pluralità di discipline: dal beach volley al beach tennis, dal tecqball al footvolley, dal sup al nordic walking, dal triathlon alla mountain bike

Roberto Bulegato, presidente della coop e direttore artistico: «Ringraziamo le associazioni del territorio che hanno sostenuto fin da subito il progetto e ne condividono lo spirito, e l’amministrazione che in queste settimane si è prodigata affiancandoci nell’impegnativo iter legato all’area. Allo sviluppo del progetto e per la sua realizzazione sono state coinvolte realtà imprenditoriali del territorio e in particolare di Bellaria. Crediamo nella a valorizzazione integrata della città e della Romagna». Conclude il presidente di SportEmotion Luca Solbiati: «Ci stiamo impegnando al massimo affinché nell’Area Spazio Eventi l’utenza trovi un luogo pienamente fruibile, in cui svago e divertimento convivano con distanziamento sociale e sicurezza».