Sabato 15 Agosto12:06:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Oscilla l'andamento del contagio da coronavirus in Regione: +49 positivi da 7500 tamponi

Nessun decesso, +18 guariti e +30 casi attivi. A Rimini tre casi in più

Attualità Emilia Romagna | 16:56 - 02 Agosto 2020 Oscilla l'andamento del contagio da coronavirus in Regione: +49 positivi da 7500 tamponi

Su 7503 tamponi effettuati tra sabato e domenica in tutta la Regione Emilia-Romagna, numeri che quindi restano alti nonostante la rilevazione sia stata fatta nel fine settimana, sono stati trovati soltanto 49 nuovi casi positivi al coronavirus di cui 29 però asintomatici. I test molecolari hanno permesso di accertare anche 18 nuove guarigioni, che senza decessi portano il conteggio degli attuali positivi a salire a 1540 (+30) di cui il 95 per cento con sintomi lievi e ovviamente in isolamento domiciliare. Rimangono quattro i ricoveri in terapia intensiva, salgono a 68 (+1) quelli negli altri reparti Covid. Nessun nuovo decesso.

Nella provincia di Rimini si sono rilevati 3 nuovi casi. La maggior parte dei nuovi contagi si trova nelle province di Bologna (15) Parma e Reggio Emilia (+ 6 ciascuna), la gran parte intercettati prima dalla sanità pubblica: 3 casi sono riconducibili a focolai noti nell’ambito della logistica,7 a tracciamenti relativi anch’essi a situazioni conosciute e gestite, in gran parte familiari, e 5 casi sporadici, uno dei quali di persona asintomatica e 4 con sintomi.. Numerosi quelli da controlli nella logistica-carni e rientri dall'estero. Dal tracciamento dei nuovi contagi, 8 sono positività per contatti di caso e 20 derivano dallo screening nel nel comparto della logistica e lavorazione carni screening. Del totale, 10 positività sono di persone tornate dall’estero, 20 casi positivi ricondotti a focolai nuovi e 19 in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone.