Martedý 22 Settembre16:56:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Darma: la cantante riminese presenta il suo disco Vertigine. L'INTERVISTA

La giovane cantautrice Silvia Vasini: "Sono già lavoro su nuovi pezzi, con nuove sonorità"

ASCOLTA L'AUDIO
Attualità Rimini | 08:47 - 09 Agosto 2020 Silvia Vasini, in arte Darma Silvia Vasini, in arte Darma.

di Riccardo Giannini

Mercoledì 12 agosto, alle 21.30, la cantautrice Silvia Vasini, in arte Darma, originaria di Bologna, ma riminese a tutti gli effetti (vive a Bellaria Igea Marina), presenterà il suo primo album, "Vertigine". Lo farà nella splendida location della piazza sull'acqua del Ponte di Tiberio. Darma ha scritto e musicato tutte le dodici canzoni che compongono l'album, arrangiato da Francesco Giampaoli, produttore del disco con l'etichetta Brutture Moderne. Il filo conduttore dei brani è l'amore: nel caso di "Vertigine", brano cantato con il rapper ravennate Moder, che dà il titolo all'intero album, è un amore che sta nascendo impetuosamente, con la consapevolezza però che si può trattare anche di un salto nel vuoto. L'amore è infatti anche paura del vuoto, paura infatti di non essere corrisposti, o di soffrire per amore. "Nella mia festa" racconta invece un amore non realizzato, "Senza sole", che gioca brillantamente con elementi quali l'aereo e l'ascensore, sviluppa in maniera originale la metafora inverno-amore finito. Tra i brani più emozionanti "Le mie canzoni": "Le canzoni sono piene di perché", canta Darma, perché che non sono affermazioni, ma risposte, perché la scrittura serve proprio per rispondere alla domanda più importante: "Chi sono?". 

Clicca sul pulsante audio per ascoltare l'intervista audio a Silvia Vasini, in arte Darma.

ASCOLTA L'AUDIO