Mercoledý 30 Settembre05:07:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Italia quasi sold out a ferragosto, tutti i numeri di Enit: a Rimini camere piene all'80 per cento

Contro la paura del virus tanta voglia di vacanze reponsabili

Attualità Rimini | 17:43 - 31 Luglio 2020 Italia quasi sold out a ferragosto, tutti i numeri di Enit: a Rimini camere piene all'80 per cento

Secondo l'ultimo bollettino dell'Enit il turismo in Italia sta reagendo molto bene godendo di un periodo di tenuta soprattutto in alcune località e in alcuni periodi dell'anno. Ferragosto è alle porte e le prenotazioni stanno raggiungendo il tutto esaurito. Il 79% delle disponibilità di offerte online nel periodo compreso tra il 10 e il 16 agosto sono già state "vendute", meglio della Spagna che è rimasta ferma al 72. Spiccano le maggiori destinazioni balneari: non più disponibili l'80% a Rimini, l'81% a Ravello, l'86% a Cavallino-Treporti, il 94% nel Cilento ed il 98% nel Salento.

Anche la montagna italiana vede le destinazioni delle Alpi non più disponibili all'84% in competizione con quelle francesi (87%). Tra agosto e ottobre sono 191 mila 533 prenotazioni di passeggeri aeroportuali internazionali per l'Italia, 204 mila 641 per la Spagna e 150 mila 672 per la Francia. In termini economici, tenendo costante il Pil totale dell'Italia 2019, il confronto indica che il contributo diretto del turismo all'economia italiana diminuirà di -2,6 punti percentuali nel 2020 rispetto al 2019 quando rappresentava il 5,7 del prodotto interno lordo. Si prevede, quindi, che il contributo totale (che comprende gli effetti indiretti e indotti, nonché l'impatto diretto) del settore diminuirà di -5,8 punti percentuali, rispetto al 13% del Pil nel 2019. Come per gli impatti diretti, la riduzione prevista per l'Italia è inferiore rispetto agli altri Paesi selezionati (-7,4% la Spagna sul valore 2019).