Giovedý 24 Settembre12:25:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Strage discoteca: sentenza per banda spray, sei condanne tra 10 e 12 anni

Sei morti nel 2018 a Corinaldo, alcuni degli imputati avevano frequentato il riminese

Cronaca Ancona | 08:06 - 31 Luglio 2020 Discoteca "Lanterna Azzurra" di Corinaldo Discoteca "Lanterna Azzurra" di Corinaldo.

Sei condanne ad Ancona a pene comprese tra i 10 e i 12 anni e quattro mesi di carcere per la 'banda dello spray', giovani del Modenese che entrarono in azione la sera tra il 7 e l'8 dicembre 2018 nella discoteca "Lanterna Azzurra" di Corinaldo per commettere furti con strappo utilizzando spray al peperoncino: cinque adolescenti e una madre 39enne morirono nella calca. La sentenza è stata emessa in abbreviato dal gup Paola Moscaroli. Confermato l'omicidio preterintenzionale, cade l'accusa associativa. Alcuni degli imputati avevano frequentato il riminese testando in qualche caso la pericolosa prassi dello spray al peperoncino: tra le sessanta azioni attribuite alla gang ce n’erano anche alcune nel Riminese.