Giovedý 06 Agosto03:10:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Consulenza seo e business: l’importanza dei motori di ricerca per le aziende

Stimata una crescita delle vendite online pari al 26% rispetto al 2019

Attualità Nazionale | 07:35 - 31 Luglio 2020 I mesi in cui le persone erano costrette in casa hanno spinto moltissimi ad acquistare online I mesi in cui le persone erano costrette in casa hanno spinto moltissimi ad acquistare online.

Il 2020 verrà ricordato come l’anno della Pandemia globale, un anno caratterizzato dalla diffusione del Covid-19 su scala mondiale e dalle difficili misure di lockdown adottate dalla maggior parte dei paesi del mondo.
Ma allo stesso tempo verrà ricordato anche come l’anno della definitiva consacrazione dell’online. Solo in Italia, volendo dare qualche numero, l’Osservatorio B2c del Politecnico di Milano stima una crescita delle vendite online pari al 26% rispetto al 2019. I mesi in cui le persone erano costrette in casa hanno spinto moltissimi ad acquistare online. Una tendenza che prosegue anche nella fase di riapertura con numeri che stanno consolidando il trend.
Insomma il digitale non è più un canale che l’imprenditore può scegliere di utilizzare per raggiungere i propri clienti ma, al contrario, diventa uno strumento fondamentale che non si può più ignorare.

La consulenza seo: l’importanza dei motori di ricerca

Ancora oggi gran parte del traffico sul web passa per i motori di ricerca. Le persone, per soddisfare un bisogno, cercano su Google. Pertanto è fondamentale avere un sito web che sia correttamente ottimizzato per i motori di ricerca così da farsi trovare dai possibili clienti nel momento del bisogno, ossia quando effettuano una ricerca in qualche modo correlata ai nostri prodotti o servizi.
Come fare, quindi, per aumentare il traffico del proprio sito e ottenere più visibilità sui motori di ricerca?
Il primo passo da compiere, per un imprenditore, è quello di farsi fare una consulenza seo da un professionista o da un’agenzia. La seo, infatti, è estremamente complessa ed evitare il “fai da te” e l’improvvisazione è fondamentale se si vuole avere un approccio al digitale orientato al ROI e ai risultati.
A questo proposito si può partire dalle parole del consulente seo Roberto Serra secondo cui “Il tempo che dedichi a “tentare di capire” come diventare esperto SEO, molto probabilmente, lo stai togliendo alle attività vitali per il tuo lavoro”, per fare alcune riflessioni importanti sull’argomento.
Per prima cosa va detto che un imprenditore deve occuparsi della gestione dell’impresa, circondandosi di collaboratori validi e altamente specializzati. Un altro aspetto fondamentale è rappresentato dagli investimenti. Per poter avere una presenza digitale strutturata, che porti risultati concreti, è necessario investire dei soldi, così come si investe nell’apertura di un negozio fisico, di un ufficio o nell’organizzazione di una rete vendita.
Insomma il focus di chi fa impresa deve essere sull’azienda, delegando il più possibile attività tecniche a professionisti altamente specializzati che possano portare risultati concreti così da far crescere il fatturato dell’impresa.

Motori di ricerca e Smartphone

Sempre secondo i dati diffusi dal politecnico di Milano, sono sempre di più le persone che acquistano prodotti e servizi dal proprio smartphone con una crescita che, nel solo 2020, dovrebbe attestarsi intorno al +56% su base annua.
Una tendenza che anche i motori di ricerca hanno più volto evidenziato al punto tale che Google ha già comunicato che a partire dai primi mesi del 2021 passerà al Mobile-First Index, ossia ad un indice di ricerca completamente basato sul mobile. Un motivo in più per evitare il fai da te e affidarsi a professionisti in grado di guidare le aziende in questo delicato e importantissimo, passaggio.
Se oggi, infatti, avere un sito correttamente ottimizzato per il mobile è fondamentale, dal prossimo anno lo diventerà ancora di più. E per chi non si allinea il rischio è quello di essere tagliati fuori dalle serp dei motori di ricerca perdendo tutto il traffico che questi strumenti possono veicolare verso il tuo sito web.
Pertanto è bene cominciare fin da subito a preoccuparsi che il proprio sito offra un’esperienza utente altamente soddisfacente da mobile. Proprio per questo è importante che vengano curati tutti quegli aspetti che, in qualche modo, possono rientrare nella seo tecnica e che solo un’azienda qualificata o un professionista possono verificare.