Sabato 15 Agosto13:28:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

L'entroterra che tira: tanti gruppi di turisti balneari in visita a San Giovanni giorno e sera

Ogni giovedì percorsi alla scoperta del folclore romagnolo e delle tradizioni marignanesi

Attualità San Giovanni in Marignano | 15:26 - 30 Luglio 2020 Un gruppo di visitatori alla scoperta della San Giovanni di sera Un gruppo di visitatori alla scoperta della San Giovanni di sera.

Pieno di turisti e visitatori per le vie e tra le attrazioni di San Giovanni in Marignano, messe a lucido ogni giovedì per mostrare una parte importante di folclore romagnolo e di tradizioni marignanesi. L’allestimento stregato che accompagnerà tutta la stagione estiva è l’occasione per farsi incuriosire dalla storia di uno dei borghi "più belli d’Italia". Dalla riapertura dell’ufficio informazioni turistiche di giugno molte persone si sono rivolte allo sportello per ricevere informazioni e curiosità e già diversi gruppi organizzati sono arrivati in visita dagli hotel della vicina costa.

Per questo un gruppo di volontari della pro loco si è organizzato per dare la possibilità di un percorso guidato nel borgo alla scoperta delle tradizioni e delle curiosità di San Giovanni in Marignano. In particolare il vonsorzio AMisano ha scelto anche quest’anno il nostro borgo per proporre ai turisti degli hotel di Misano una visita esperienziale tra storie e tradizioni, in programma ogni giovedì sera fino a settembre. C'è così la possibilità di una camminata notturna lungo le mura malatestiane alla scoperta dei Granai dei Malatesta e della Galleria Corbucci ove è allestita la mostra “Cum a simie, come eravamo”, ma anche di conoscere ed incontrare personaggi stregati, culti e tradizioni che si perdono nella notte dei tempi. Al termine del percorso il visitatore può sostare negli esercizi del centro, degustare i prodotti tipici del territorio, o acquistare gadget e golosità in piazza Silvagni.