Domenica 09 Agosto11:10:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bando Tari, slittamento scadenze e più servizi scolastici: Poggio Torriana vicino alle famiglie

Ma anche alle imprese con l'esenzione della Tosap.

Attualità Poggio Torriana | 13:11 - 30 Luglio 2020 Il municipio di Poggio Torriana Il municipio di Poggio Torriana.

Anche i consiglieri di Poggio Torriana tornano a riunirsi i compresenza per discutere alcuni punti salienti del dibattito politico, ovvero la verifica sullo stato di avanzamento dei programmi, il riequilibrio e l’assestamento di bilancio nonché il bando Tari 2020 e le agevolazioni, sempre relative ai rifiuti,  per le aziende che hanno maggiormente sofferto il lockdown.

Le risorse per il bando Tari rivolto alle famiglie sono state integrate per un totale di 20 mila euro. Potranno presentare domanda entro il 31 ottobre esclusivamente i cittadini residenti. Per quanto riguarda il sostegno alle attività produttive sarà applicata in automatico una riduzione del 25% sulla TARI 2020. Prevista inoltre un’ulteriore riduzione anche a per alcune categorie come bar, ristoranti, pizzerie, negozi, soggetti per un periodo di tempo maggiore alla chiusura dell’attività.

Tra i provvedimenti adottati c’è anche lo slittamento del pagamento della prima rata della Tari al 30 settembre 2020 e l’esenzione del pagamento della Tosap per gli esercizi pubblici quali ristoranti e bar, con il rimborso di quanto già pagato a tale titolo.
Queste importanti misure saranno sostenute dal bilancio comunale con un impegno di circa 80 mila euro.

Per le famiglie sono stati inoltre previsti altri servizi a supporto della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, con l'ampliamento di alcuni servizi scolastici come il pre e il post scuola. Saranno presto adeguate alcune aule e degli spazi comuni con acquisti di arredi.