Luned́ 10 Agosto21:25:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Torna la tanto attesa Pennabilli diPinta, rassegna estiva della birra artigianale in quota

Ricco programma con cibo, musica, arte e degustazioni sabato 1 e domenica 2 agosto

Eventi Pennabilli | 18:44 - 29 Luglio 2020 Un estratto della locandina di Pennabilli diPinta Un estratto della locandina di Pennabilli diPinta.

Sabato 1 e domenica 2 agosto torna la rassegna dedicata a birra artigianale, cibo da strada, musica e arte "Pennabilli diPinta!", che avrà il potere di riunire sette birrifici, scelti a rappresentare la zona e le regioni limitrofe con proposte di indiscussa qualità. Ci saranno Birreria 1843, primo vero birrificio artigianale di Rimini Centro, Beerbelly, primo microbirrificio di Modena con un’ampia scelta di birre, Birrificio Agricolo Alto Montefeltro (BAAM), birrificio artigianale di Monte Cerignone, Beha Brewing Company, primo birrificio artigianale a filiera corta sulle colline di Rimini, Consolare 72, birrificio artigianale di Coriano, frutto dalla passione di tre amici, birrificio artigianale Noiz nato a Santarcangelo di Romagna come incontro tra sperimentazione creative e passione per la tradizione, infine Jeeg Beer da Cesena, con l’idea di “produrre birre dal gusto sincero”.

Sarà possibile scegliere fra più di trenta birre con caratteristiche e particolarità uniche, frutto di passione, ricerche minuziose e qualità che solo i microbirrifici artigianali sono in grado di raggiungere. Gli assaggi potranno essere accompagnati da deliziose proposte diversificate e pensate per l’occasione. Non saranno da meno i locali del paese con i loro stand gastronomici.

Pennabilli è dipinta, non solo di birra ma anche di arte. A completamento della bellezza naturale che fa da cornice alla manifestazione, vari artisti esporranno e produrranno le loro opere nel corso della manifestazione. Andrea Ragagnini, fumettista sanmarinese, sarà a disposizione per realizzare schizzi, ritratti e personaggi di ogni genere su richiesta. Lorenzo Bravi esporrà le sue opere fotografiche, Tommaso Rossini ritratti di personaggi famosi, disegni e sculture, Alessia Bertolino dipinti su tela e decorazioni in macramè,  Francesco Venturi chitarre artigianali. Nella serata di domenica 2 agosto saranno inoltre presenti alcuni membri della scuola di disegno e pittura "Umberto Folli" di Rimini per realizzare ritratti dal vivo il cui ricavato andrà in beneficienza all’Ail, l’Associazione italiana contro le leucemie.

Una lunga playlist musicale perfettamente a tema si snoderà in filodiffusione tra le vie del paese per allietare una manifestazione che fa del relax e del piacere di godere della bellezza il suo punto di forza. Dj Cininho sabato e Dj Zerbini domenica, accompagneranno poi la serata con il loro coinvolgente dj set.

Pennabilli diPinta avrà inizio alle 17 di sabato 1 agosto. Domenica 2 agosto, invece, ci si potrà accomodare già dall’ora di pranzo, a partire dalle 12. E per domenica chi non volesse soltanto degustare e ammirare, si potrà prendere parte agli appuntamenti di "Pennabilli in cammino" a spasso nella poesia, con partenza alle 10.30, o all'interno della Mateureka, con inizio alle 15.30 prenotazione obbligatoria allo 0541 928659 oppure info@pennabilliturismo.it.

Altri intrattenimenti sono a cura dell’associazione Ultimo Punto che propone tre appuntamenti inseriti nella rassegna estiva Illuminazioni: sabato e domenica alle 18 al parco Begni il Balletto civile, domenica alle 21.30 al saloon duo Mustache.