Venerdý 14 Agosto10:33:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Turismo sostenibile fra Emilia-Romagna, Marche e San Marino: aperto il tavolo territoriale

La Repubblica sarà la capofila della rete con 107 sindaci di comuni limitrofi

Attualità Repubblica San Marino | 18:16 - 29 Luglio 2020 I partecipanti alla presentazione del Tavolo territoriale per il turismo I partecipanti alla presentazione del Tavolo territoriale per il turismo.

Nasce durante uno dei più complicati periodi della storia moderna nasce il “Progetto di sviluppo del turismo sostenibile sul Tavolo Territoriale per il Turismo, un gruppo di lavoro qualificato nato su iniziativa della segreteria di Stato per il turismo a San Marino, le regioni Marche ed Emilia-Romagna, 107 Comuni e i nove castelli sammarinesi.

L’ambizioso progetto, si propone di creare una rete in grado di coordinare un’offerta turistica capace di valorizzare le comuni eccellenze di un territorio vasto, un progetto innovativo per l’approccio metodologico e per la scelta di puntare su un valore comune dell’intero ambito, che è quello che si identifica nell’ambiente e nella natura come trait d’union attraverso il quale si sviluppano percorsi ed itinerari da effettuare in modalità slow e green.

La volontà è creare un “sistema aggregato di valore turistico” con la necessità di avviare un nuovo modo di vivere il “patrimonio territorio”: territorio che diventa incubatore di innovazione e di valorizzazione delle eccellenze, nella consapevolezza che i modelli sinora utilizzati per la valorizzazione turistica si ritengono sì utili, ma non più sufficienti a rispondere appieno alle mutate/mutanti esigenze della comunità turistica ed economica dei territori. L’evento, che ha rappresentato un passaggio storico nelle relazioni fra i territori limitrofi, costituirà l’avvio del progetto che vedrà in tempi brevi la sua realizzazione e la definizione delle offerte turistiche comuni, sostenute da un’attività di marketing territoriale evoluto.