Lunedý 10 Agosto21:32:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cinema, teatro e musica all'ombra della Colonia bolognese di Rimini

Mercoledì Cyclocinemaincolonia, giovedì spettacolo in dialetto. E molto altro

Eventi Rimini | 16:49 - 28 Luglio 2020 Una serata di proiezioni alla colonia Bolognese Una serata di proiezioni alla colonia Bolognese.

Altra settimana ricca di appuntamenti alla Colonia Bolognese di Miramare. Si parte mercoledì con la proiezione del film preceduta dal picnic nel giardino. Prosegue mercoledì 29 luglio alle 21.30 la rassegna CyclocinemainColonia con la proiezione del film “Mamma e Papà” per la regia di Riccardo Milani.  Protagonisti della divertente pellicola Paola Cortellesi e Antonio Albanese.

Dopo il successo dello scorso anno continua la collaborazione tra l'associazione Il Palloncino Rosso e l'Associazione Strada San Germano. Tre spettacoli, due di teatro d'autore e uno per famiglie, fanno della proposta teatrale alla Bolognese una delle più interessanti offerte culturali dell'estate 2020. La piccola rassegna curata di Alex Gabellini si apre giovedì 30 luglio alle 21.30 con “La Rumagna l'è fata” di e con Denis Campidelli. Il recital in lingua romagnola sarà accompagnato dall'organetto diatonico e Andrea Branchetti.

Il secondo appuntamento sarà invece il 7 agosto sempre alle 21.30 con un altro protagonista del panorama romagnolo del dialetto d'autore. Si tratta di Lorenzo Bartolini che porterà alla “Bolognese” Il Miele di Tonino Guerra.  Mentre il 13 agosto arriva Otto Panzer Show spettacolo di Teatro di Strada per tutti.
 
Al via venerdì 31 luglio alle 9.30 una serie di incontri organizzati dalla Federconsumatori di Rimini. Si parte con un tema di forte attualità: “Mobilità e trasporti nella fase Covid”. Ne parleranno Massimo Bellini, Filt Cgil Rimini, Roberta Frisoni, Assessore Comune di Rimini e Rita Liguori Federconsumatori Rimini – Conduce il dibattito Andrea Polazzi, giornalista di Icaro Tv
 
Nuovo appuntamento venerdì 31 luglio per "E la chiamano Rimini", artisti uniti per la città”, il progetto che coinvolge 36 tra cantautori, musicisti, band riminesi che hanno partecipato alla realizzazione di un doppio album e che si sono alternati in una straordinaria versione del tutto inedita e corale della canzone Rimini di Fabrizio De André e Massimo Bubola. Ad aprire la serata musicale sarà Laura Benvenuti. Quello della cantautrice riminese sarà un viaggio tra la musica e le parole. Tra i brani proposti all'ombra della Colonia anche "Amore così com'è", canzone prodotta da Giovanni Giuvazza Maggiore, che fa parte della compilation "E la chiamano Rimini".
Ad accompagnarla Andrea Bolognesi al piano, Andrea Alessi al contrabbasso e Luca Piccari alla batteria. A seguire il cantautore riminese Riccardo Amadei presenterà in anteprima alcuni brani tratti dal nuovo disco “Estete Infinita” (in uscita a Ottobre 2020), insieme ad Alberto Marini (contrabbasso, basso, piano) ed Enrico Ro (batteria).