Venerd́ 14 Agosto09:53:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coppia pluripregiudicata e con il foglio di via arrestata per spaccio al parco Murri di Bellariva

L'operazione di indagine della polizia locale mira a indebolire due bande di spacciatori della zona

Cronaca Rimini | 12:46 - 28 Luglio 2020 Controlli dei carabinieri sempre in zona Bellariva Controlli dei carabinieri sempre in zona Bellariva.

Si è conclusa con due arresti la prima fase d’indagini della polizia locale di Rimini per cercare di indebolire due bande di spacciatori, da una parte senegalesi e nigeriani  dall'altra tunisini e marocchini, che si spartivano la piazza del lungomare di Bellariva non senza qualche attrito, minando la nomea della località, già numerosi episodi già segnalati alle forze dell'ordine, nonché di svariate segnalazioni da parte di residenti e turisti.

Ecco allora che una coppia di spacciatori pluripregiudicati, lui tunisino lei italiana, sono stati arrestati lunedì alle 20.40 in zona stazione dopo che da giorni gli operatori in abiti civili stavano loro addosso, tanto da averli colti in flagranza di reato. Dalla perquisizione sono state trovate diverse dosi già pronte per lo spercio di eroina, cocaina e marijuana. Sui due pendeva un foglio di via, per lei da Rimini, per lui addirittura da suolo italiano. Il rito direttissimo scriverà il loro destino.