Marted́ 04 Agosto06:57:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Paolo Diana ufficializza la sua partecipazione al 18esimo Rallylegend di San Marino

Il campione ha deciso di seguire il cuore e di rinunciare a un'altra gara all'estero

Sport Repubblica San Marino | 12:45 - 27 Luglio 2020 Uno scatto dal Rallylegend Uno scatto dal Rallylegend.

Paolo Diana parteciperà anche quest’anno al Rallylegend, in programma a San Marino dall’ 8 all’ 11 ottobre 2020. Il pilota di Verucchio sarà alla sua 14esima presenza consecutiva a questo evento. Nel 2019 si era aggiudicato il premio "Jump in the Legend" per il salto più lungo, con il suo 131.

Paolo ha deciso di seguire il cuore, a tutti gli effetti. «Mi sono trovato davanti ad un bivio: in primavera, durante l’emergenza Covid-19,  sembrava che l’evento non si sarebbe svolto quest’anno. Proprio in quel periodo mi hanno proposto di fare l'apripista a un'altra gara all’estero, nello stesso week end del Rallylegend. Si tratta di una manifestazione importante, con un passato rallystico davvero grandioso. L’idea di andare in un paese in cui non ho mai corso e ad un evento così prestigioso mi ha subito affascinato molto e ne ho parlato con gli organizzatori. Nel frattempo ho saputo che il Rallylegend era stato confermato e con la presenza di pubblico».

Ecco il bivio. «Mi sarebbe piaciuto molto fare una nuova esperienza ma l'ago della bilancia sono state le tante persone, amici, fans che mi hanno dimostrato con parole e fatti la loro voglia di vedermi ancora sulle strade del Titano. Per me è a tutti gli effetti la gara di casa, abito a 5 km da San Marino. Ho deciso quindi di seguire il cuore e di partecipare al Rallylegend, con il mio 131. Aspetto tutti i tifosi dall’ 8 all’ 11 ottobre a San Marino, ci divertiremo e... vi voglio racing».