Domenica 09 Agosto01:25:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baseball San Marino, gara 2 e 3 contro il Collecchio finisce 21-4 e poi 1-0

La gara 3 è valida vincente di Celli all'ottavo, no hit di Solbach E Kourtis

Sport Repubblica San Marino | 12:06 - 27 Luglio 2020 Il lanciatore della nazionale greca Dimitri Kourtis. Il lanciatore della nazionale greca Dimitri Kourtis..

Bella vittoria del San Marino Baseball nella seconda sfida della serie con Collecchio per 21 a 4. Di fronte ad un ottimo pitcher come Fabiani, le mazze dei padroni di casa hanno un buon approccio alla partita e non smettono mai di essere aggressive. Ottima continuità per tutto il match da parte di San Marino, che segna in ognuno dei sei inning d’attacco fuggendo definitivamente via nel punteggio al 3°, quando passa da 5-2 a 11-2.

Due i fuoricampo di Federico Celli, ora a quota 4 in stagione in 8 partite, e l’homer anche di Lole Avagnina (tre valide), che l’aveva sparata fuori dalle recinzioni anche nella prima partita della serie.  Tre valide per Lorenzo di Fabio con doppio sui cuscini. Prima valida nella massima serie per Alessandro Beccari, classe 2004. Sul monte di lancio la vittoria va a Nicola Garbella, partente, mentre la salvezza (3 inning) è di Luca Di Raffaele.

GARA 2: San Marino – Collecchio BC 21-4


COLLECCHIO: Alfieri 2b/l (3/4), Benetti (Melegari 0/1) 3b/2b (0/3), Battioni ss/l (0/4), Calasso es/1b (1/3), Coffrini (Valenti ed 1/1) 1b (0/2), Lori (Bellini r 0/2) r (0/1), Pasotto (Ferrarini 3b (1/1) dh (0/2), Trolli ed/es (0/3), Mantovani ec (3/3).
SAN MARINO: Pulzetti (Beccari 1/2) ss (2/3), Avagnina (Angelini 0/2) dh (3/4), Celli ec (2/4), Reginato es (1/2), G. Garbella ed (2/3), Caseres (Lo. Di Raffaele 2/2) 2b (2/4), Monello r (1/6), Ahrens 1b (1/4), Di Fabio 3b (3/5).
COLLECCHIO: 002 011 0 = 4 bv 9 e 4
SAN MARINO: 236 352 X = 21 bv 20 e 0
LANCIATORI: N. Garbella (W) rl 4, bvc 4, bb 1, so 4, pgl 2; Lu. Di Raffaele (S) rl 3, bvc 5, bb 0, so 5, pgl 2; Fabiani (L) rl 2, bvc 5, bb 3, so 1, pgl 3; Abreu (r) rl 1.1, bvc 8, bb 2, so 0, pgl 7; Alfieri (r) rl 1.1, bvc 3, bb 2, so 0, pgl 4; Battioni (f) rl 1.1, bvc 4, bb 1, so 0, pgl 2.
NOTE: fuoricampo di Avagnina (2p. al 4°) e Celli (1p. al 4° e 2p. al 6°); doppi di Pulzetti, Di Fabio e Mantovani.
ARBITRI: Benvenuti (casa), Zannoni (prima), Salazar (terza).


GARA 3: San Marino – Collecchio 1-0


In gara3 1 punto e 5 valide totali. Partita radicalmente diversa, questa del sabato sera. Una gara sul filo del rasoio per oltre due ore, equilibratissima, con tanta suspence. Vinta, al primo extra-inning, da San Marino.

1-0, con la valida di Celli a spingere a casa il punto di Pulzetti. Per i Titani è tripletta, con le distanze dalla vetta che rimangono invariate: 9 vinte e 0 perse per Bologna dopo lo sweep sul Parmaclima, 8 vinte e 1 persa per San Marino. Da segnalare la prestazione dei due lanciatori sammarinesi, autori di una no-hit. Solbach, in 3.2 inning, 11 K, una base ball e un colpito. Kourtis, in 4.1, nessun arrivo in base e partita perfetta.
Sul monte di lancio i partenti sono Santana e Solbach. Il lanciatore di Collecchio concede pochissimo, ma le occasioni migliori per passare sono comunque per i padroni di casa. Ad esempio al 3° quando, dopo la prima valida di serata (Ahrens), Di Fabio batte in scelta difesa, ruba la seconda e giunge in terza su lancio pazzo. Con due out, però, arriva un’eliminazione al volo per Pulzetti.

E Solbach? Dominante a dir poco, basti pensare che i primi dieci uomini da lui affrontati sono finiti strike out. 10 K consecutivi per iniziare la partita, non proprio malaccio. Il tedesco poi al 4° concede la base ball a Battioni, rifila un altro K a Benetti e colpisce Calasso. È tempo del cambio, con Kourtis ad entrare e a risultare altrettanto efficace. Il rilievo elimina subito al piatto Valenti per chiudere la ripresa e nel resto del match è perfetto, non concede alcun arrivo in base.

Non accade più nulla di significativo fino alla parte bassa del sesto, con San Marino che si mangia le mani perché chiude l’inning a basi piene. Apre Ahrens con un singolo (seconda valida sammarinese di serata, seconda per lui), Di Fabio lo sposta in seconda con un bunt perfetto, Pulzetti è out in diamante e Avagnina guadagna una base ball. Dopo un lancio pazzo che fa avanzare i corridori, per Celli c’è la base intenzionale che riempie i cuscini. A battere c’è Reginato, ma purtroppo la valida non arriva e Collecchio chiude senza danni (eliminazione F8).

Al settimo San Marino non riesce ad essere efficace sul rilievo Dallaturca (Caseres si ferma in terza, Ahrens K) e così si prosegue con l’ottava ripresa, il primo extra inning. Kourtis nella parte alta rimane in totale controllo e nella parte bassa arriva il punto della vittoria. Dopo l’eliminazione di Di Fabio (F9), Pulzetti guadagna una base ball e Avagnina colpisce un singolo. Alla battuta c’è Celli, che indovina il pertugio giusto tra gli interni: la palla passa, si trasforma in una valida e a casa arriva il punto dell’1-0.
Vittoria sudata e preziosissima.


SAN MARINO BASEBALL – COLLECCHIO BC 1-0 (8°)

COLLECCHIO: Alfieri 2b (0/3), Battioni ss (0/2), Benetti 3b (0/3), Calasso 1b (0/2), Valenti ed (0/3), Catalanon r (0/3), Ferrarini dh (0/3), Trolli es (0/3), Mantovani ec (0/2).
SAN MARINO: Pulzetti ss (0/3), Avagnina es (1/2), Celli ec (1/3), Reginato dh (0/3), G. Garbella ed (0/3), Caseres 2b (1/3), Albanese r (0/3), Ahrens 1b (2/3), Di Fabio 3b (0/2).
COLLECCHIO: 000 000 00 = 0 bv 0 e 0
SAN MARINO: 000 000 01 = 1 bv 5 e 0
LANCIATORI: Santana (i) rl 6, bvc 2, bb 3, so 7, pgl 0; Dallaturca (L) rl 1.1, bvc 3, bb 1, so 2, pgl 1; Solbach (i) rl 3.2, bvc 0, bb 1, so 11, pgl 0; Kourtis (W) rl 4.1, bvc 0, bb 0, so 6, pgl 0.
NOTE: nessuna battuta extra base.
ARBITRI: Zannoni (casa), Salazar (prima), Benvenuti (terza).