Mercoledý 05 Agosto15:04:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mezzi militari in mostra a Bell'Italia di Bellaria: i carabinieri sfoggiano il Wrangler

Jeep in dotazione al comando di Riccione, viene usato per perlustrare il lungomare riminese

Attualità Bellaria Igea Marina | 11:10 - 27 Luglio 2020 I carabinieri ospiti della manifestazione Bell'Italia a Bellaria-Igea Marina I carabinieri ospiti della manifestazione Bell'Italia a Bellaria-Igea Marina.

Domenica pomeriggio l'arma provinciale dei carabinieri ha partecipato alla manifestazione “Bell’Italia”, esposizione di mezzi militari e delle forze dell’ordine organizzata dal Comune di Bellaria-Igea Marina nell’area del polo Est. Sono stati esposti moto e veicoli in dotazione al comando provinciale, tra cui una jeep Wrangler in dotazione alla compagnia di Riccione. Donata all’Arma nel 2018, è allestita con un kit di elaborazione specifico per il fuoristrada, è in grado di svolgere agevolmente i compiti di perlustrazione del lungomare romagnolo tra Cattolica e Bellaria Igea Marina. Presente personale qualificato che ha illustrato ai visitatori le attività dell’arma riminese durante il periodo estivo nonché le modalità di utilizzo dei citati veicoli.

Il sindaco Filippo Giorgetti commenta con soddisfazione la manifestazione andata in scena ieri sul porto canale, ideata come momento di celebrazione e ringraziamento nei confronti di coloro che quotidianamente si impegnano per la sicurezza, organizzata dall’amministrazione in collaborazione con Fondazione Verdeblu, che si è dimostrata all’altezza delle attese. «A nome della città un grande ringraziamento alla polizia di Stato, all’arma dei carabinieri, al corpo dei vigili del fuoco, alla guardia di finanza, unità cinofila e nucleo sommozzatori, alla capitaneria di porto guardia costiera, alla polizia penitenziaria. Un ringraziamento che estendo al 118 Romagna soccorso, alla Croce rossa, a pubblica assistenza Croce blu, alla protezione civile, alle guardie ecozoofile dell’accademia Kronos, al gruppo nazionale Leone di san marco marina militare italiana Erma, all’associazione nazionale carabinieri e alle polizie locali di Bellaria, di Riccione e dell’Unione del Rubicone».
  
Attrazione nell’attrazione il momento istituzionale vissuto in prossimità del molo di levante, dove alla presenza di autorità militari e civili hanno risuonato l’inno nazionale italiano, ma anche brani di Ennio Morricone e un omaggio a Federico Fellini. Qui, ha fatto il suo esordio con performance a ritmo di musica, la nuova fontana di recentissima ultimazione: sarà presto inaugurata entrando stabilmente in funzione con accensioni programmate.