Marted́ 11 Agosto20:40:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ancora cinema nelle sere d'estate riminesi: lunedì a Saludecio "Torno da mia madre"

Nuova rassegna organizzata dal critico cinematografico Paolo Pagliarani, primo appuntamento lunedì 27 luglio a Saludecio

Eventi Saludecio | 12:52 - 25 Luglio 2020 Un fotogramma del film "Torno da mia madre" Un fotogramma del film "Torno da mia madre".

Un’estate nel segno del cinema nel territorio della Provincia di Rimini, con proiezioni ad ingresso gratuito (inizio ore 21.15) in totale sicurezza ed in pieno rispetto delle norme sanitarie vigenti.

Oltre a La Vela Illuminata il pubblico avrà a disposizione altre serate di cinema di qualità su grande schermo in alcuni Comuni della Provincia, organizzate dal critico cinematografico Paolo Pagliarani, con il contributo dei Comuni indicati.

A Saludecio in piazza Santo Amato Ronconi lunedì 27 luglio appuntamento con Torno da mia madre di Eric Lavaine, divertente commedia campione d’incassi in Francia: Stéphanie è una donna quarantenne che si ritrova ad ammettere, malvolentieri, il fallimento sul fronte sentimentale e professionale. Con già un divorzio alle spalle, deve fare i conti con la perdita del lavoro nella sua agenzia di consulenze e col tradimento della sua ex migliore amica, che ha abilmente trovato il modo di sottrarle la villa in cui viveva.

Sconsolata e in serie ristrettezze economiche, è costretta a ritornare nel luogo della sua infanzia: la casa di mamma Jacqueline. La donna, una vedova dagli atteggiamenti piuttosto bizzarri, la accoglie con allegria e piatti prelibati. Stéphanie, però, si accorge presto che il buon andamento della convivenza è subordinato ad una serie di rigide regole da rispettare: stare composti a tavola, non bere dalla bottiglia, usare il riscaldamento al massimo.

Mantenere i nervi saldi si fa incredibilmente difficile e la tensione è destinata a scoppiare in occasione del pranzo domenicale con i fratelli, durante il quale ognuno si toglie i suoi sassolini dalla scarpa. Ma Jacqueline è pronta a spiazzare tutti con un’inaspettata confessione…