Venerd́ 14 Agosto10:43:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Clemente: Note di Vino 2020, tre appuntamenti dal 26 luglio

Evento clou dell’estate dedicato alle migliori etichette regionali

Eventi San Clemente | 15:52 - 21 Luglio 2020 Note di Vino a San Clemente Note di Vino a San Clemente.

Conto alla rovescia per l’edizione numero 20 di “Note di Vino”, l’evento clou dell’estate dedicato alle migliori etichette regionali. A San Clemente, piccolo borgo della Valconca alle spalle di Rimini, il vino è, da sempre, sinonimo di cultura. Le origini della sua preziosa viticoltura si perdono in scritti d’epoca remota. In un fazzoletto di colline punteggiate da filari e ulivi, lavorano e producono oggi alcune delle più importanti e rinomate cantine della Romagna e d’Italia. 

Al nettare di Bacco, il paese natale del poeta-ciabattino Giustiniano Villa - forte della tradizione che lo vede inserito, a pieno titolo, nel circuito dell’Associazione  Nazionale Città del Vino, dedica da 20 anni esatti, la prima edizione è datata al 2001, una manifestazione di grande richiamo. Un evento a cui, al culmine della stagione estiva, partecipano gli appassionati del buon bere, della buona cucina e quanti, autentici estimatori e professionisti, scrivono del vino per mestiere. Ingresso: adulti e ragazzi (sopra i 10 anni) 16 euro; bambini 0/5 anni, gratuito; bambini 5/10 anni, 6 euro. 

Primo appuntamento domenica 26 luglio con i vini di Valle d'Aosta, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia e Veneto. (Trelilu - Cocktail di musica a vario genere del Nord Italia e divertimento tragicomico e surreale, per uno spettacolo tra il concerto e il cabaret)

Secondo appuntamento domenica 2 agosto con i vini di Toscana, Umbria, Lazio e Abruzzo. (Fabrizio Minuz & Lee More Touch Band - Un’appassionante serata tra stornelli, ballate, canzoni e tanti sorrisi; melodie da cantare insieme, stonati ma felici e spensierati)

Terzo ed ultimo appuntamento domenica 9 agosto con i vini di Basilicata, Puglia, Campania e Sicilia. (Lunanoa - Per vivere il suono delle voci e degli strumenti popolari del Sud Italia raccontando la fatica del lavoro nei campi e le pene del cuore, tra un bicchiere di vino e un nuovo amore che nasce)

Tre serate di degustazioni a tema (vini e piatti tipici) e musica d’autore nella suggestiva cornice del Centro Storico: Piazza Mazzini (ore 20.45). Per info e prenotazioni: 366.1021467, esclusivamente dalle 18 alle 21.30.