Venerd́ 14 Agosto10:20:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Impazza la voglia di cinema all'aperto, tante occasioni dalla costa all'entroterra di Rimini

Oltre a La Vela Illuminata, nuovi appuntamenti con il cinema di qualità

Eventi Verucchio | 09:31 - 20 Luglio 2020 Cinema in piazza con La vela illuminata (foto di repertorio) Cinema in piazza con La vela illuminata (foto di repertorio).

Un’estate nel segno del cinema nel territorio della provincia di Rimini con proiezioni a ingresso gratuito e proiezioni dalle 21.15. Oltre a La Vela Illuminata il pubblico avrà a disposizione altre serate di cinema di qualità su grande schermo in alcuni Comuni, organizzate dal critico cinematografico Paolo Pagliarani. 

Si parte da Verucchio nel nuovo spazio dell’arena scuole Rodari, dove sarà ospitata la rassegna “Il CineMArtedì” promossa dal Comune che apre i battenti martedì 21 luglio con la proiezione di "Amarcord", uno dei capolavori di Federico Fellini in occasione del centenario della nascita del regista, in collaborazione con la Cineteca di Bologna. Il film è presentato nella versione restaurata.
Martedì 11 luglio appuntamento per tutta la famiglia con una ricca selezione di cortometraggi d’animazione scelti dal festival Cartoon club di Rimini mentre martedì 18 agosto c’è "Solo cose belle" di Kristian Gianfreda, la brillante commedia di grande successo con una casa famiglia della papa Giovanni XXIII che porta scompiglio in un paese dell’entroterra riminese. 

Due le proiezioni aggiunte a Saludecio in programma in piazza santo Amato Ronconi, "Torno da mia madre" di Eric Lavaine, divertente commedia campione d’incassi in Francia con una quarantenne rimasta senza lavoro che deve fare i conti con la mamma esuberante che la ospita (lunedì 27 luglio) e "Le invisibili" di Louis Julien-Petit, film in bilico tra commedia e dramma dedicato ad un gruppo di donne aiutate a trovar lavoro da un gruppo di assistenti sociali (sabato 8 agosto). 

San Clemente ospita tre appuntamenti in piazza Mazzini: mercoledì 12 agosto c’è il curioso e divertente "L’uomo che comprò la luna" di Paolo Zucca, bizzarra commedia ambientata in Sardegna. Per mercoledì 19 agosto è in cartellone una serata per tutta la famiglia con il film d’animazione "Piccolo grande eroe" di Colin Brady, storia di un ragazzo che trova una mazza da baseball prodigiosa ed una palina irriverente che lo aiuteranno a credere in se stesso. Mercoledì 26 agosto un’altra serata nel segno della commedia con il film "Il mio capolavoro" di Gaston Duprat, storia di un gallerista sul lastrico e di un’artista senza memoria, tra truffe ed inganni.

 Per informazioni 338 5712759 oppure visitare la pagina Facebook Fotogrammi.