Domenica 09 Agosto02:22:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Attiva la Carta famiglia per aiutare le famiglie di Bellaria-Igea Marina

Il plauso del movimento 5 Stelle locale: si potrà usare con Spid o Cie

Attualità Bellaria Igea Marina | 13:13 - 19 Luglio 2020 carta famiglia, banner carta famiglia, banner.

La nuova Carta famiglia arrivata anche a Bellaria-Igea Marina è il nuovo strumento ministeriale per aiutare alle famiglie in difficoltà, una nostra proposta avanzata nelle segreterie del Comune nelle scorse settimane e annunciata a fine maggio, una novità accolta con entusiasmo dai 5 Stelle bellariesi, che nel consesso comunale fanno parte della minoranza: «Siamo felici e orgogliosi nel constatare che sia stata accolta questa opportunità e ringraziamo il sindaco Filippo Giorgetti e la presidente del consiglio Zanotti per essersi mossi velocemente tra le associazioni di categoria, che hanno recepito lo strumento proposto dal nostro comune, affinché tutto si potesse svolgere in tempi brevi, a dimostrazione che, quando la causa è giusta, il colore politico passa in secondo piano. Lo strumento nasce dalla collaborazione tra la consigliera Shelina Marsetti dei 5 stelle di Montescudo-Montecolombo e la presidente del consiglio di Cattolica Silvia Pozzoli e della maggioranza cattolichina, dalla quale è nata la condivisione di questa proposta, ideata per far ulteriore fronte all'attuale periodo di difficoltà, e dalla possibile implementazione permanente all'attuale welfare comunale».

Dl gruppo politico anche una proposta per potenziare lo strumento: pubblicare sul sito istituzionale l'elenco delle attività aderenti, in modo da agevolarne il ricorso. La carta famiglia funziona con Spid o carta di identità elettronica (Cie) e darà la possibilità di avere fare acquisti direttamente con la tessera identificativa sia presso i negozi, sia per gli ordini online.