Marted́ 11 Agosto21:35:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, furti e alcol alla guida: pioggia di denunce nella notte

Complessivamente sono stati 73 i mezzi e 112 le persone sottoposte a controllo

Cronaca Riccione | 12:38 - 19 Luglio 2020 Controlli dei Carabinieri di Riccione Controlli dei Carabinieri di Riccione.

Fioccano le denunce a seguito dei controlli dei carabinieri nella notte tra sabato e domenica. Nei guai sono finiti un napoletano, 36enne, residente a Frattamaggione (NA), celibe e pregiudicato che, assieme a un 19enne marocchino, residente a Trezzo sull’Adda (MI). I due hanno scassinato la portiera di un’auto di un riminese portando via un attrezzo multiuso. Immediatamente bloccati sono stati denunciati per furto aggravato, la refurtiva restituito a al proprietario.

Denunciato per il possesso ingiustificato di grimaldelli un 19enne bresciano, residente a Pontirolo Nuovo (BG), celibe, incensurato.
Il giovane è stato sottoposto a controllo in via Einaudi e ai militari non ha saputo giustificarne il possesso. 

Si allontana senza autorizzazione per alcune ore dalla sua abitazione di Cattolica dove è sottoposto agli arresti domiciliari, per un 22enne è scatta la denuncia. I militari infatti non lo hanno trovato a casa durante il controllo.

Guida in stato di ebbrezza e ritiro della patente per 4 automobilisti, risultati positivi all’alcoltest e sono stati segnalati alla competente Autorità Amministrativa 8 assuntori trovati  in possesso, complessivamente,  di 10, grammi di Marijuana, 6,5 grammi di hashish”, 1,2 grammi di cocaina   e di grammi di Mdma.

Complessivamente sono stati 73 i mezzi e 112 le persone sottoposte a controllo.