Sabato 08 Agosto11:19:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuove telecamere di videosorveglianza, Pennabilli è più sicura. E dal prossimo anno più agenti

Sono 13 le nuove attivazioni per monitorare i punti strategici del Comune

Attualità Pennabilli | 16:13 - 18 Luglio 2020 Nuove telecamere di videosorveglianza, Pennabilli è più sicura. E dal prossimo anno più agenti

Da sabato Pennabilli è un Comune videosorvegliato e di conseguenza più sicuro. Sono state attivate 13 telecamere che tengono monitorati i punti più strategici del territorio, consegnate al comandante della polizia municipale Maria Grazia Brizi dalla ditta Rectiphy tramite il progettista degli impianti Alberto Menghi.

Oltre alle telecamere fisse ne sono state consegnate altre 2 discrete, che possono essere installate ovunque si renda necessario il loro utilizzo (controllo conferimento rifiuti, discariche abusive, cimiteri, parchi pubblici e altro). Alla consegna erano presenti anche il comandante dei carabinieri di Novafeltria Carmelo Carraffa e dei carabinieri di Pennabilli, comandati da Andrea Barbizzi, alla presenza del sindaco Mauro Giannini, che afferma: «Si è concluso un progetto che è sempre stato nei pensieri del Sindaco ed una esigenza del territorio, oggigiorno i cittadini vogliono e devono essere tutelati con ogni mezzo. L'amministrazione provvederà ad aumentare l’organico della propria polizia municipale entro il prossimo anno, non appena si libereranno posti assunzionali dovuti agli imminenti pensionamenti del personale. Inizierà così una fase di educazione al rispetto delle regole, quindi ordine e disciplina».