Luned́ 10 Agosto18:39:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Si è spenta Pasqualina Pala: aveva 69 anni, fu presidente Operatori spiaggia di Misano

Il ricordo del sindaco Fabrizio Piccioni e del presidente della fondazione Luigi Bellettini

Attualità Misano Adriatico | 17:35 - 17 Luglio 2020 Pasqualina Pala Pasqualina Pala.

Si è spenta oggi all’età di 69 anni Pasqualina Pala, presidente del Consorzio Operatori di Spiaggia di Misano Adriatico e vicepresidente della Fondazione aMisano. In passato aveva ricoperto l’incarico di consigliere comunale. Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte di tutta l'amministrazione comunale di Misano Adriatico. 
 
Il ricordo del sindaco Fabrizio Piccioni
“Oggi io, i misanesi, Misano tutta, abbiamo perso una persona coraggiosa, grintosa e tremendamente vera. Da cittadino prima e da amministratore poi, ho avuto il piacere e l’onore di fare un gran pezzo di strada insieme a Pasqualina. Anzi alla Pasqui come tutti noi la chiamavamo. I confronti, quelli veri, quelli “schietti” non sono mai mancati e hanno rappresentato una visione sempre aperta alla discussione e al bene della nostra città. Non è mai mancato l’impegno sociale, la voglia di mettersi in discussione per qualcosa di importante per gli altri; dal Consiglio Comunale, alla Presidenza della Cooperativa marinai di salvataggio, alla Fondazione per il turismo, potrei citare tantissimi esempi dell’impegno per la nostra comunità. Ricorderò sempre la determinazione e la tenacia con la quale ha condotto le sue battaglie, anche quest’ultima che purtroppo l’ha portato via da noi. Ci mancherai. Mancherai a tutta Misano.
Ciao Pasqui!
 
Il ricordo del presidente della Fondazione aMisano Luigi Bellettini
Insieme abbiamo lavorato per anni a stretto contatto e a volte con opinioni diverse, ma sempre nel rispetto reciproco.
Ricordo volentieri le tue battaglie in consiglio comunale per i più fragili e nell'ultimo periodo l’impegno per la Fondazione. Sei stata donna capace, umile e a volte intransigente ma sempre genuina. La forza delle Tue idee ti ha sempre accompagnato.
A nome mio personale e dell'intero Consiglio della Fondazione, grazie di tutto!
Ciao Pasqui, ci mancherai.