Domenica 09 Agosto01:13:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Bellaria-Igea Marina l'omaggio a uomini e donne impegnati per la sicurezza

Appuntamento domenica 26 luglio con rappresentanze civili e militari

Eventi Bellaria Igea Marina | 14:06 - 17 Luglio 2020 La protezione civile di Bellaria Igea Marina durante l'emergenza Coronavirus La protezione civile di Bellaria Igea Marina durante l'emergenza Coronavirus.

Stringersi idealmente attorno alle donne e agli uomini che quotidianamente si impegnano per la sicurezza delle nostre comunità, celebrare e ringraziare i Reparti Militari, le Forze dell'Ordine e le organizzazioni civili di volontariato che operano sul nostro territorio Provinciale: questo lo spirito con cui l’Amministrazione, in collaborazione con Fondazione Verdeblu, ha organizzato e oggi ufficializza l’evento “Bell’Italia”.
 
Appuntamento fissato per domenica 26 luglio. “Una data nella quale Bellaria avrebbe dovuto ospitare le Frecce Tricolori. Un’esibizione inevitabilmente annullata a causa dal perdurare delle norme di sicurezza anti Covid”, spiega il sindaco Filippo Giorgetti, “ma il cui spirito abbiamo voluto mantenere con l’organizzazione di questa manifestazione, resa possibile dalla disponibilità e dalla generosità di tanti partner militari, civili ed istituzionali. Nella nostra mente e nel nostro cuore, intendiamo esprimere la volontà di valorizzare e rendere omaggio a quel legame tra donne e uomini in divisa da un lato, e cittadinanza dall’altro, che proprio l’emergenza sanitaria ha rinsaldato. Un evento strutturato in maniera tale da favorire il movimento ed evitare assembramenti, grazie a un afflusso rapido e scorrevole del pubblico, a garanzia del rispetto delle misure anti contagio.”
 
La manifestazione prevederà, da metà pomeriggio fino alle ore serali, sia in un tratto di viale Colombo, sia in piazzale Capitaneria di Porto, numerosi stand, infopoint ed esposizione di mezzi di servizio: una presenza ricca e coreografica, impreziosita anche da mezzi “storici”, per la gioia degli appassionati, delle famiglie e dei più piccoli.

Nutrita la schiera di rappresentanze militari e civili che, raccogliendo l’invito dell’amministrazione comunale, già hanno confermato la propria adesione: la polizia di Stato con i reparti stradale e scientifica, l’arma dei carabinieri, la guardia di finanza con il coinvolgimento del Roan – Reparto operativo aeronavale, la capitaneria di porto – guardia costiera, il corpo dei vigili del fuoco. Poi ancora il 118 – Romagna soccorso, la Croce rossa italiana, pubblica assistenza Croce blu, la protezione civile e le guardie ecozoofile dell’Accademia Kronos. Saranno presenti anche uomini e mezzi della Polizia Locale di Bellaria Igea Marina, oltre ai volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri, che forniranno un supporto prezioso per garantire il rispetto delle misure anti Covid durante la manifestazione.