Sabato 15 Agosto12:47:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuovo ponte ciclopedonale a San Leo per collegare le due sponde del Marecchia

Si inserisce nel cammino di San Francesco

Attualità San Leo | 13:27 - 17 Luglio 2020 Nuovo ponte ciclopedonale a San Leo per collegare le due sponde del Marecchia

Entro il 2021 nel Comune di San Leo sarà realizzato un nuovo ponte ciclopedonale che consentirà il collegamento in sicurezza tra le due sponde del fiume Marecchia in località Pietracuta-Saiano. Il progetto, finalizzato a migliorare la percorribilità del “Cammino di San Francesco” lungo la Val Marecchia per unire Rimini a La Verna, sarà finanziato con 600 mila euro e rientra tra i nuovi progetti per la Via Francigena e la Via di San Francesco finanziati con 2,8 milioni di euro assegnati all’Emilia-Romagna dal Ministero per i beni culturali. L’ opera prevista a San Leo riguarda soprattutto la messa in sicurezza e la realizzazione di una infrastruttura utile a consentire un migliore accesso ai percorsi.

«Ringraziamo la Regione Emilia-Romagna per questa importante opportunità per valorizzare e promuovere il nostro territorio - ha dichiarato il sindaco Leonardo Bindi – Ringrazio il Sindaco che mi ha preceduto, Mauro Guerra che si è fatto portavoce di tutti i Comuni della Valmarecchia per la realizzazione di questo progetto e ha seguito tutto l’iter amministrativo per la richiesta. Un progetto quello della riqualificazione del percorso che arriva dalla sollecitazione dell’associazione Terra dei Malatesta e Montefeltro a cui vanno i nostri ringraziamenti. Con il finanziamento realizzeremo un bellissimo ponte in sicurezza per attraversare il fiume Marecchia. Al momento, infatti per poter affrontare il “Cammino di San Francesco” in quel punto bisogna guadare il fiume e si riesce a fare solo nei mesi estivi. Le tempistiche prevedono la presentazione del progetto entro la fine dell’anno e il via dei lavori a primavera inoltrata. La consegna entro il 2021. Ma ci auguriamo di poterlo realizzare prima di quell'inverno».