Sabato 15 Agosto10:49:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, spacciatore tradito dalle lacrime: sotto al letto oltre 6 kg di droga

La compagna dell'uomo è scoppiata in lacrime durante i controlli dei Carabinieri

Cronaca Riccione | 09:47 - 16 Luglio 2020 I due sacchi di droga trovati sotto al letto I due sacchi di droga trovati sotto al letto.

Coppia di fidanzati fermati per un controllo, lei scoppia in lacrime, scatta l'indagine: in casa lui nascondeva 6,6 kg di marijuana. La vicenda è successa a Riccione nel pomeriggio di mercoledì. I Carabinieri hanno fermato la Fiat Punto bianca per un controllo: a bordo una coppia, entrambi albanesi, lui 47enne con precedenti per droga, lei 24enne, entrambi domiciliati a Riccione. I militari, controllando i documenti di lui, hanno notato qualcosa di strano e hanno invitato i due a seguirli in caserma. La 24enne è apparsa subito terrorizzata e ha iniziato a piangere. Negli uffici l'uomo, è stato perquisito: addosso aveva 1000 euro in contanti in banconote da 100. Questo, unito al fatto che la ragazza continuava a piangere disperatamente, ha convinto i militari a fare una vera e propria perquisizione personale e domiciliare. A casa del 47enne, in pieno centro di Riccione, nascosti sotto al letto, c'erano due grossi sacchi contenteni 6,6 kg di marijuana. L'uomo, rimasto impassibile, ha confermato la proprietà della droga ed è stato arrestato. Si trova in carcere con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.