Sabato 15 Agosto14:00:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Emergenza sociale post Covid-19: +5200 richieste di aiuto al banco alimentare regionale

Nella provincia di Rimini quasi 7 mila le persone assistite

Attualità Emilia Romagna | 18:38 - 15 Luglio 2020 Emergenza sociale post Covid-19: +5200 richieste di aiuto al banco alimentare regionale

L’emergenza generata dal Coronavirus ha causato un aumento delle richieste di aiuto anche al banco alimentare della regione Emilia-Romagna, che dai primi dati analizzati parla di oltre 5 mila persone in che più hanno chiesto e ricevuto aiuti alimentari, anche se l'organizzazione ritene sia una situazione ancora in progresso.

In provincia di Rimini sono state quasi 7 mila le persone bisognose assistite da strutture convenzionate (6936 per la precisione), con 416 mila 636 chili di beni distribuiti a 36 strutture caritative. Tra i beneficiari piccoli artigiani e imprenditori, commercianti, lavoratori precari, diventati i nuovi poveri che in questi mesi hanno fatto richiesta alla rete regionale. Tra le cause di povertà che spingono i più bisognosi a rivolgersi al Banco la mancanza di lavoro, reddito insufficiente al fabbisogno familiare e i pochi risparmi terminati a cui si aggiungono cause di difficoltà pregresse.