Sabato 08 Agosto08:49:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fase 3: Comune Rimini, paradosso no beach volley in spiaggia 

Assessore: "Speriamo che gli sport outdoor possano ripartire"

Sport Rimini | 14:16 - 14 Luglio 2020 Beach volley Beach volley.

"Per lo sport di squadra e amatoriale, anche quello sulla spiaggia, nulla di nuovo sotto il sole. Sono ancora tanti i veti e le prescrizioni legate all'attività sportiva sia indoor sia all'aperto, in particolare per le discipline di squadra. Si assiste così a scene paradossali, come il beach volley di fatto ancora consentito solo all'interno di impianti sportivi e non in spiaggia, il calcetto bandito perché prevede 'contatti' e la serie di esempi sarebbe lunga". Lo fa notare l'assessore allo sport del Comune di Rimini, Gian Luca Brasini. "Pur nella consapevolezza e nella convinzione che non si debba abbassare la guardia sul Covid - aggiunge - speriamo che almeno per la seconda parte di questa strana estate gli sport outdoor di squadra possano ripartire pienamente, soprattutto in località come Rimini, dove l'attività fisica e lo sport in spiaggia rappresentano una parte essenziale della vita della comunità nonché valore aggiunto dell'offerta turistica".