Martedì 04 Agosto07:21:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mercoledì inizia la 50esima edizione del Santarcangelo festival

Artisti e spettatori arrivano in città, il benvenuto della sindaca Parma

Attualità Santarcangelo di Romagna | 14:09 - 14 Luglio 2020 La sindaca Alice Parma al centro dello stand informativo del 50esimo Santarcangelo festival La sindaca Alice Parma al centro dello stand informativo del 50esimo Santarcangelo festival.

Sta per cominciare la 50esima edizione del Santarcangelo festival, un'edizione del tutto rivisitata ma che cercherà di rendere omaggio nel modo migliore all'arte e alla cultura attraverso la riorganizzazione di uno degli appuntamenti di maggior richiamo nel calendario annuale del Comune romagnolo. Ecco allora che la sindaca Alice Parma dà il benvenuto ad artisti e spettatori già arrivati in queste ore in città per dar vita allo show. «Sarebbe stato un anno ancora più surreale senza il festival, dopo mezzo secolo di presenza costante, nonostante l'organizzazione non avesse mai preso davvero in considerazione l’ipotesi di non esserci. Non tanto per se stesso, ma soprattutto come luogo d’incontro e atto di risposta nel momento che stanno vivendo il teatro italiano, i lavoratori anche tecnici del settore culturale, chi vede nel Festival un’occasione per vivere un’esperienza di volontariato o lavoro in una manifestazione tra le più internazionali d’Europa. Quello dei cinquant’anni è un passaggio storico, che ha richiesto lo sforzo inatteso di ricostruire un programma praticamente già fatto, visto che il festival sboccia a luglio ma matura nel corso di un anno intero. Ringrazio i 50 volontari che partecipano quest’anno, gli artisti e tutti i lavoratori, come anche al consiglio di amministrazione di Santarcangelo dei Teatri e alla direzione artistica, che ha trasformato l’emergenza nell’occasione per un racconto in tre atti, che darà a tutti noi la possibilità di vivere a pieno l’esperienza del cinquantennale».