Marted́ 11 Agosto02:19:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuova area per lo sgambamento cani a Cattolica, domenica mattina l'inaugurazione

Invitate e presenti anche associazioni cinofile e canili

Eventi Cattolica | 14:01 - 14 Luglio 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Da domenica i cinofili e i turisti di Cattolica avranno a disposizione una nuova area sgambamento dove far sfogare i loro cani. Si è infatti conclusa la realizzazione della nuova area di gambamento alle Querce, zona nei pressi della Chiesa di San Benedetto, accessibile dalle vie Carpignola, Archimede, Cabral e da percorsi pedonali che si sviluppano sino a Pantano, Macanno e Francesca da Rimini.

Per presentare l’area ai cittadini, ringraziare del contributo volontario di diversi cittadini alla sua realizzazione, domenica 19 luglio alle 10 si svolgerà una cerimonia di consegna alla comunità. Saranno presenti il sindaco Mariano Gennari e l’assessore all’ambiente Lucio Filippini. Interverranno anche rappresentanti di associazioni cinofile e canili del comprensorio.  Ci sarà spazio per dimostrazioni di agility-dog ed esempi di tricks (giochi) da praticare con il proprio cane  a cura del Centro “L’Impronta” di Coriano.

A disposizione un'area di circa 3700 metri quadrati che si può dividere in due parti, dando la possibilità di fruirle anche in base alla dimensione di taglia del cane. Questo nuovo sgambatoio “alleggerirà” anche la pressione sul parco della Pace assumendo importanza non solo per la città di Cattolica, ma anche per i turisti e per i comuni limitrofi, trovandosi in una zona appena fuori dal centro abitato ma accessibile tramite i vari percorsi pedonali, ciclabili ed automobilistici.