Sabato 15 Agosto19:25:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: aerei privati da Ibiza per portare il popolo della notte in collina

Presi già contatti con la società di gestione dell'aeroporto 'Federico Fellini' di Rimini

Turismo Riccione | 11:05 - 14 Luglio 2020 Aereo privato Aereo privato.

La nuova moda dell'estate arriva direttamente da Riccione. Aerei privati per collegare Ibiza e la Riviera e portare a ballare in collina il popolo della notte di tutto il mondo. E' questa la proposta lanciata dall'imprenditore Giuseppe Cipriani, alla guida insieme a Tito Pinton del nuovo progetto 'Musica': due club gemelli, uno nella Perla Verde (apertura prevista il 15,17 e 18 luglio) e un altro a New York. Con le principali discoteche della Isla Blanca rimaste ferme al palo a causa del prolungarsi delle misure precauzionali per il contenimento del Covid-19, Cipriani e tutto lo staff del 'Musica' hanno deciso di scendere in campo per non lasciare 'a piedi' gli amanti del clubbing rimasti orfani dopo la serrata avvenuta in Spagna. A tal proposito sono già stati presi contatti con la società di gestione dell'aeroporto 'Federico Fellini' di Rimini. L'obiettivo a cui si sta lavorando è il raggiungimento di un accordo che consentirà allo scalo di fungere da punto di arrivo per gli aerei privati che decolleranno da Ibiza in occasione di serate con ospiti internazionali.
Un'iniziativa, quest'ultima, che si inserisce in un progetto più ampio di collaborazione tra territorio, mondo dell'intrattenimento e hospitality. Il tutto nasce dalla convinzione che la nightlife possano tornare ad essere un volano di rilancio anche per il settore dell'accoglienza turistica. Durante tutta l'estate, infatti, alla consolle del musica si alterneranno alcuni dei più grandi artisti del panorama internazionale. “Vogliamo che Riccione torni ad essere una location di tendenza in Italia e all'estero, attraverso un brand forte e un'offerta di qualità in tutti i campi – dichiarano Pinton e Cipriani -. Per questo ci stiamo impegnando con l'auspicio di poter dare vita a sinergie positive con tutti gli operatori della Riviera”. Nel frattempo il 'Musica' di Riccione si prepara al suo debutto stagionale. Lo farà con tre appuntamenti destinati sicuramente a lasciare il segno: mercoledì 15, venerdì 17 e sabato 18 luglio. Il 15 luglio, per il taglio del nastro ufficiale, saranno di scena Bob Sinclar e Albertino per un evento esclusivo (solo 500 i biglietti a disposizione) già praticamente sold out.
Il 17 luglio spazio invece a 'Mamacita', il party più famoso in Italia per tutti gli amanti del genere Latino, Hip Hop e reggaeton in compagnia di Max Brigante, ROC Stars e Dudy. Il 'Mamacita' tornerà a far visita al 'Musica' ogni venerdì per tutta l'estate.
Sabato 18 luglio alla consolle della discoteca delle colline riccionesi arriverà un altro 'pezzo da novanta': si tratta del dj e produttore inglese Jamie Jones, direttamente dall'Amnesia di Ibiza.
“A poche ore dall'apertura ufficiale – dichiara Tito Pinton – un ringraziamento particolare va all'architetto Marco Lucchi, che ha curato il progetto del nuovo locale, e a Giancarlo Montebelli, oltre naturalmente a tutte le persone che in queste ultime settimane hanno lavorato duramente e senza sosta per rendere possibile questo sogno”.