Giovedý 06 Agosto02:50:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: più controlli alla stazione ferroviaria. Intercettati due giovani con droga

In totale sono stati sequestrati 50 grammi di marijuana

Cronaca Riccione | 13:22 - 12 Luglio 2020 Polfer e Polizia Municipale alla stazione ferroviaria di Riccione Polfer e Polizia Municipale alla stazione ferroviaria di Riccione.

L'amministrazione comunale di Riccione ha predisposto un'intensificazione dei controlli durante i fine settimana in coincidenza di un crescente flusso in ingresso di presenze turistiche. 

Tra i punti di costante monitoraggio, la stazione ferroviaria dove ieri mattina (sabato 11 luglio) è stata portata a termine un'operazione di controllo congiunto tra Polizia Locale di Riccione e Polizia Ferroviaria. Il bilancio è di due persone segnalate per possesso di stupefacente, un 18enne di Lodi e un 19enne di Treviso, 50 gr di marijuana sequestrata e 23 persone identificate. Il ragazzo di Lodi viaggiava con al seguito un trolley nel quale il cane poliziotto Ziko ha segnalato inequivocabilmente la presenza di droga. Il diciannovenne, in arrivo da Treviso, aveva in tasca qualche grammo di marijuana. Accompagnati negli uffici della Polfer, i due giovani hanno spontaneamente consegnato la marijuana agli agenti. Sempre grazie al fiuto del cane poliziotto Ziko, al termine delle operazioni di controllo, è stato rinvenuto altro stupefacente tra le banchine della stazione, occultato in pacchetti di sigarette e confezioni di preservativi, probabilmente gettati via dai possessori prima di scendere dal treno.