Marted́ 04 Agosto07:39:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ancora una baby gang in azione a Riccione: 17enne accerchiato e rapinato

E’ accaduto nella zona del porto, sono intervenuti I carabinieri che stanno indagando

Cronaca Riccione | 12:41 - 12 Luglio 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Dopo la banda di magrebini dediti alle rapine, bloccata qualche giorno fa, un'altra baby gang è entrata in azione nella notte. 
A farne le spese un giovane diciassettenne di Varese, in vacanza a Riccione con alcuni amici e parenti che, intorno all’una e trenta, stava passeggiando in zona piazzale del porto, distanziato per qualche istante dal proprio gruppo. Tanto è bastato perché venisse avvicinato da un gruppetto di quattro-cinque ragazzi di origine magrebina  che, dopo averlo accerchiato, hanno cominciato a strattonarlo ripetutamente fino a minacciarlo di consegnare loro il telefono e il portafogli. Senza opporre resistenza, il giovane ha ceduto alle minacciose richieste, ma non è bastato: prima di andare via, uno degli aggressori gli ha infatti strappato la collanina d’oro dal collo, per un bottino complessivo del valore di 500 euro. Le indagini sono in corso.