Giovedý 06 Agosto03:22:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO Brandine tagliate: nuovo raid al bagnino influencer. "Do fastidio a qualcuno"

"Ieri mi hanno mandato la Capitaneria di Porto per dei controlli, poi lo spettacolo di questa mattina"

Cronaca Cattolica | 16:47 - 11 Luglio 2020

Raid vandalico al bagno 76 di Cattolica: nella notte ignoti hanno tagliato le brandine, un blitz che era già stato compiuto nei giorni scorsi e ripetuto una seconda volta, nonostante la presenza di un guardiano notturno. A raccontare i fatti è stato il bagnino Lorenzo Ercoles, che lavora proprio in quello stabilimento balneare. Il 35enne, che ha conquistato la notorietà sui social in quest'estate, con i suoi video di promozione della spiaggia e del territorio romagnolo, si è sfogato in un video: "Do fastidio a qualcuno. Ieri mi hanno mandato la Capitaneria di Porto per dei controlli, poi lo spettacolo di questa mattina. E' la seconda volta che vengono giù e mi tagliano le brandine. Io questi video non li posso fare più", ha raccontato. Anche se poi ha "corretto" il tiro rispondendo ai tanti messaggi di solidarietà postati sulla sua pagina.