Marted́ 11 Agosto20:33:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ruba whisky al supermercato e aggredisce il titolare: arrestato

Si tratta di un giovane senegalese, che aveva nascosto le bottiglie in uno zaino

Cronaca Rimini | 15:26 - 10 Luglio 2020 Posto di controllo dei Carabinieri di Rimini Posto di controllo dei Carabinieri di Rimini.

Ieri sera (giovedì 9 luglio) un 25enne senegalese, già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti di Polizia, è stato arrestato per l'ipotesi di reato di rapina impropria. I fatti sono avvenuti in un supermercato in zona Miramare: secondo quanto ricostruito dai Carabinieri della stazione di Rimini-Miramare, guidati dal maresciallo Pasquale Marinaro, il giovane africano si è presentato alla cassa pretendendo di pagare una confezione di filo interdentale, quando aveva sottratto cinque bottiglie di whisky dagli scaffali, nascondendole in uno zaino, sotto gli occhi di un addetto alla sorveglianza, che ne aveva seguito i movimenti all'interno del supermercato. Il titolare ha intimato al 25enne di fermarsi, ma questi lo ha colpito con un pugno, dandosi alla fuga, ma venendo bloccato dai Carabinieri intervenuti sul posto.