Marted́ 11 Agosto21:39:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Donnavventura: su Rete 4 domenica 12 luglio il servizio su San Leo

Il sindaco Bindi: "Le ragazze erano entusiaste ed ammirate dalla bellezza del nostro borgo"

Attualità Pietracuta di San Leo | 13:29 - 10 Luglio 2020 Le ragazze di Donnavventura a San Leo Le ragazze di Donnavventura a San Leo.

Parte da San Leo il viaggio alla scoperta dell’Emilia-Romagna e  delle Marche di Donnavventura. La quarta puntata del programma andrà in onda domenica 12 luglio alle 13.50 su Rete 4.
La puntata di Donnavventura è per noi una importante operazione di marketing turistico – ha dichiarato il sindaco di San Leo, Leonardo Bindi – Far conoscere il nostro Borgo e le sue bellezze, alle protagoniste del programma televisivo è stata una ottima occasione di visibilità”.
 
“Partiremo dal borgo di San Leo, considerato uno dei più belli d’Italia si legge nel comunicato stampa del programma televisivo. 
 
Le quattro protagoniste sono partite dal punto più alto della parete rocciosa dove si sviluppa la Rocca di San Leo che visse il suo periodo di massimo prestigio in epoca rinascimentale con la famiglia Montefeltro. Adibito a prigione ebbe ospiti illustri, come l’ineffabile alchimista il Conte di Cagliostro.
 
La produzione televisiva ha poi scelto di proseguire il viaggio a San Leo visitando il convento di Sant’Igne e l’elegante Villa Palena, passeggiando a cavallo ed infine deliziando il palato con i dolci di Babbi. Non è mancata una tappa alla frazione di Montemaggio dove si trova il convento di Sant’Antonio Abate, meta di pellegrinaggi. Infine, le quattro ragazze sono andate alla scoperta della piccola produzione di lana cachemire.
 
“Le ragazze erano entusiaste ed ammirate dalla bellezza del nostro borgo, del panorama e della natura che ci circonda, oltre ad apprezzare la tipica ospitalità romagnola”. Ha concluso il sindaco.