Martedý 11 Agosto02:18:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: lite tra ragazzini e colpi proibiti, aggressori denunciati

Il litigio è scoppiato all'improvviso, per futili motivi

Cronaca Riccione | 09:05 - 09 Luglio 2020 Riccione: lite tra ragazzini e colpi proibiti, aggressori denunciati

La lite tra ragazzini e poi il pestaggio. Tre giovani turisti residenti nel milanese, due dei quali minorenni sono stati denunciati per lesioni e minacce. Le vittime, un terzetto di amici bolognesi, anche loro di età compresa fra 17 e 19 anni, sono finiti al pronto soccorso con ferite giudicate guaribili in una settimana. E' successo tutto a Riccione l'altra notte poco dopo le due, tra viale Ceccarini e viale Gramsci. Il litigio è scoppiato all'improvviso, per futili motivi. Prima gli insulti, poi dalle parole si è passati ai fatti e il terzetto emiliano è stato colpito con violenza, a pugni e calci. I carabinieri, raccolte le testimonianze,hanno ricostruito l'accaduto e individuato e denunciato gli altri tre adolescenti.