Sabato 08 Agosto11:51:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Feste, spettacoli e tanta musica: "A Riccione gli eventi a luglio e agosto ci saranno"

Caldari: "Abbiamo investito sull'estate 2020 e i numeri ci danno ragione"

Attualità Riccione | 18:40 - 08 Luglio 2020 La sindaca Tosi in un incontro con Caldari e il coordinatore del Settore Turismo del Comune Bruscia La sindaca Tosi in un incontro con Caldari e il coordinatore del Settore Turismo del Comune Bruscia.

"Gli eventi a luglio e ad agosto a Riccione ci saranno". Lo ha detto questa mattina l'assessore al Turismo, Stefano Caldari, in un incontro con il sindaco Renata Tosi, il coordinatore del Settore Turismo del Comune di Riccione, Simone Bruscia, e i rappresentati delle categorie economiche e turistiche della Perla Verde. "Non vogliamo svelare troppo del palinsesto, ma confermiamo che con Deejay ci siano anche quest'anno e che il lavoro importante in questi giorni è stato fatto perché si possa vivere un agosto di festa ed eventi, sicuri da ogni punto di vista". Grande condivisione con le categorie che hanno apprezzato lo sforzo dell'amministrazione comunale di procedere sulla via della normalizzazione anche dal punto di vista dell'organizzazione degli eventi. "Non potevamo mancare - ha rimarcato Caldari - anche perché siamo stati i primi a credere possibile un'estate 2020 puntando da subito su una campagna di comunicazione Sotto il sole di Riccione, che ha acceso letteralmente la luce in Romagna e in tutta la Regione, dopo mesi difficili. Ci abbiamo creduto e l'abbiamo fatto. Siamo stati i primi ad investire sul futuro per dare speranza al settore e agli operatori economici che da noi si attendono ogni giorno risposte concrete. L'estate c'è, è arrivata e sono arrivati i turisti. Gli alberghi sono aperti, operativi i pubblici esercizi e così pure il settore del commercio. Un piccolo miracolo se pensiamo da dove siamo partiti e cioè dalla chiusura totale. Il lockdown ma abbiamo spinto e tanto. Ci siamo riusciti a rimettere in moto tutta la macchina. Tempo qualche giorno e partiremo con le presentazioni ufficiali del palinsesto 2020".